NOVITA' MOTOCICLISMO

Beta RR Racing, le enduro pronto gara sono pronte

Il marchio italiano, dopo il lancio della gamma Enduro 2016, ha presentato le versioni RR Racing. Nate per correre, non hanno il miscelatore e presentano alcune novità a livello di ciclistica ed elettronica, oltre una dotazione particolarmente curata

Beta RR Racing, le enduro pronto gara sono pronte
Pronti i modelli factory
È passato poco tempo da quando Beta ha presentato la sua gamma Enduro 2016, ma la factory fiorentina è già pronta a lanciare sul mercato le versioni RR Racing. Sviluppate in gara, si differenziano dalle RR “normali” per alcune novità a livello di ciclistica ed elettronica. Come sempre, poi, le RR Racing montano componentistica speciale. Il primo aggiornamento riguarda il reparto sospensioni: all’anteriore arriva la forcella Sachs a cartuccia chiusa da 48 mm, con una particolare taratura (frutto di molti test sul campo) e anelli di tenuta a basso attrito. Il monoammortizzatore, di conseguenza, guadagna una taratura più racing. Il team di ingegneri, poi, si è concentrato sull’elettronica, montando una centralina con doppia mappatura e comando al manubrio: soft per i terreni viscidi e hard per i fondi più compatti. Le versioni Racing, inoltre, si arricchiscono di componentistica che esalta il look corsaiolo: perno ruota anteriore ad estrazione rapida, paramani Vertigo, pedane in ergal nere, tendicatena in ergal rossi, sella racing, leve cambio e pedale anodizzate nere, tappi motore in alluminio anodizzati rossi e grafiche Racing con adesivi cerchi rossi. Rispetto alla RR "base", però, le RR 2T perdono il miscelatore automatico (e un po’ di peso): la miscela va preparata in casa. Disponibile nelle versioni 250 e 300 2T, oppure 350/430/480 4T, la gamma RR Enduro Racing arriverà nei concessionari a partire da novembre.


NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    17 Settembre 2019
    La casa italiana ha messo mano alla sua trial, grazie all'esperienza maturata sui campi di gara del mondiale la Evo my 2020 sfoggia una forcella rivista nel setting e alcune migiorie che la rendono più sfruttabile
  • News
    15 Settembre 2019
    Mondiale motocross - È terminata la stagione 2019 ricca di emozioni, di colpi di scena, di infortuni e successi. Gajser ne esce da campione del mondo MXGP, Seewer è il vice campione e Coldenhoff conquista la medaglia di bronzo, con un finale di stagione strabiliante. Prado è campione del mondo MX2
  • News
    12 Settembre 2019
    Il fango e la polvere saranno i compagni d’avventura di appassionati e piloti che nel weekend parteciperann all’MX Pro Tour 2019, il tour europeo dedicato ai demo ride della nuova gamma YZ di Yamaha che il 14 e 15 settembre farà tappa al crossodromo di Ottobiano

Betamotor Enduro

  • Prezzoda € 2.590
  • Peso0 Kg
  • Serbatoio0,0 l
  • Altezza sella0 cm
  • Lunghezza0 cm