NOVITA' MOTOCICLISMO

Beta RR 2021, caratteristiche e prezzi

La Casa di Rignano sull'Arno lancia i MY2021 rivisti nel telaio e nelle colorazioni: si va dalla 125 due tempi per i piloti più giovani, fino alla 480 4 tempi che richiede tanta esperienza e un fisico ben allenamento per essere sfruttata al meglio. Buone notizie anche dal listino prezzi

Beta RR 2021, caratteristiche e prezzi
C'è una in Formula 1, ce n'è una in MotoGP e anche nell'enduro non manca la Rossa nazionale: Betamotor torna alla ribalta in questo finale di primavera presentando la nuova gamma di enduro a due e quattro tempi. Nel 2019 Steve Holcombe e Brad Freeman hanno regalato alla Casa di Rignano sull'Arno una doppietta mondiale senza precedenti. Ora Beta presenta le nuove RR, che hanno beneficiato di numerosi affinamenti e miglioramenti.

Si lavora sui dettagli
Tutte le moto vengono aggiornate principalmente dal punto di vista ciclistico. Si parte dal telaio, con una zona del cannotto rivista e fazzoletti più robusti, oltre ad accessori a corredo per una maggior protezione contro l’usura. Il telaietto posteriore è stato irrobustito, i fianchetti hanno nuovi attacchi. La sella è stata ridisegnata nella seduta e nello schiumato, ora più sostenuto, per facilitare gli spostamenti e offrire una guida più efficace. I tecnici di Beta hanno ottimizzato la scatola filtro per una migliore impermeabilizzazione dalle infiltrazioni d'acqua a prova dei guadi più estremi; è stato inoltre rivisto il fissaggio del fianchetto di ispezione del filtro per migliorare la praticità di utilizzo.
Tra le migliorie tecniche si  registrano un impianto elettrico con maggior potenza di ricarica e per i modelli dotati di forcella ZF un upgrade dei particolari interni, per garantire una migliore scorrevolezza. Sempre in tema di sospensioni è stato realizzato un nuovo setting del monoammortizzatore per incrementare la trazione. Infine il cruscotto digitale è stato rivisto nella componentistica per una migliore affidabilità e precisione. Completa l'insieme un look più aggressivo e una colorazione ovviamente tutta rossa.

Scopramo ora nel detaglio a chi si rivolgono i modelli in gamma.

Le due tempi
La RR 125 è la piccola di casa Beta, la più leggera e maneggevole del lotto. In puro stile racing, è la entry level adatta soprattutto ai giovani piloti che provengono dallecategorie inferiori. Un gradino sopra c'è invece la RR 200: ciclistica e motore derivano dalla sorella minore. Il peso è sempre estremamente ridotto (97,5 kg dichiarati contro i 94,5 delLA 125) ma i valori di coppia e potenza sono maggiori. Grazie al miscelatore e all'avviamento elettrico è una moto completa dedicata all'amatore.
La RR 300 invece è una moto adatta a chi cerca motori di grande cubatura con importanti valori di coppia a tutti i regimi. È indicata a chi desidera guidare utilizzando marce lunghe, mentre la 250 presenta l'identico valore di corsa (72mm), ma con un alesaggio che scende a 66mm. I valori di coppia e potenza sono inferiori ma il motore è ancora più trattabile.

Le 4 tempi
Il modello più compatto è la RR 350: il peso è di 109 kg e il motore va tenuto su di giri. Con il 390 aumenta la corsa del propulsore e il comportamento del mezzo ne guadagna in range di utilizzo e trazione. Completano la gamma infine le 430 e 480, con la seconda in particolare piuttosto impegnativa e dedicata a piloti allenati ed esperti.

I prezzi
Le Beta MY2021 rimangono invariate nei prezzi d'acquisto, che vanno dai 7990 euro della 125 due tempi, ai 9790 della RR 4T 480. Tutti i modelli 2021 saranno disponibili nei concessionari a partire da questo mese.

Cliccate qui per il listino completo.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    21 Luglio 2020
    In scena sul circuito brianzolo di Lazzate, la prima prova del Campionato Italiano Trial ha visto anche il debutto della nuova Beta EVO MY 21, rivista per la stagione 2021 sia nella ciclistica che nel motore. Grande ritorno per il team Factory, che segna ottimi risultati in classifica
  • News
    04 Luglio 2020
    I nostri Manuel Lucchese e Alberto Cecotti hanno messo alla frusta i due modelli centrali della gamma enduro di Beta, la RR 250 2T e la RR 350 4T, due moto destinate sia ai piloti professionisti, sia per l'uso amatoriale ad alto livello
  • Moto
    12 Maggio 2020
    Betamotor ha presentato la nuova XTrainer 2021, destinata a chi vuole avvicinarsi “all’enduro estremo” con un mezzo capace di elevate prestazini ma anche più facile da gestire di una moto pronto gara. Arriverà nelle concessionarie a partire da questo mese