NOVITA' MOTOCICLISMO

Beta EVO Factory 2015: le trial si aggiornano

Dopo i risultati ottenuti nel Campionato Mondiale Trial, la Casa italiana presenta il nuovo modello EVO Factory 2015, nelle cilindrate 125, 250 e 300, tutte con motore 2 tempi. Su questa versione sono state introdotte alcune novità tecniche, oltre ad accessori e componenti racing

Beta EVO Factory 2015: le trial si aggiornano
Pronti per la nuova stagione agonistica
Nel 2014 il team Beta è riuscito ad aggiudicarsi il quarto posto nel Campionato Mondiale Trial, nella categoria World Pro. Le specialistiche Evo hanno conquistato le prime tre posizioni nella classe World Cup. Per essere ancora più competitivi in questa stagione, l’azienda italiana ha lanciato sul mercato le nuove Evo Factory 2015, nelle cilindrate 125, 250 e 300, tutte con motore due tempi. Il reparto di ricerca e sviluppo, grazie all’esperienza accumulata sui campi di gara, ha introdotto alcune novità tecniche e accessori di primo livello. Le prime modifiche riguardano il silenziatore di scarico, ridisegnato nell’interno per ottenere alcuni benefici a livello di erogazione, tra cui maggior coppia ai bassi e medi regimi, maggiore linearità nell’erogazione e riduzione dell’emissione acustica. Lo scarico, poi, vanta un nuovo collettore in titanio che riduce il peso e incrementa le prestazioni del motore. Altri miglioramenti al propulsore sono stati ottenuti grazie ai diagrammi di distribuzione rivisti con l’obiettivo di rendere più precisa la risposta al comando del gas e di incrementare la coppia a tutti i regimi. In questo modo anche la carburazione diventa più costante. Il profilo della camera di combustione, inoltre, è stato ridisegnato per una migliore progressione. La Evo Factory 300 ha beneficiato poi di una nuova mappatura della centralina, che perfeziona la linearità. Per quanto riguarda la ciclistica, le nuove Evo 2015 (anche la standard) montano un nuovo ammortizzatore con molla bianca, mentre sulla Factory troviamo anche dei tappi sulla forcella per regolazioni più rapide. Anche l’estetica della nuova Factory è stata migliorata con nuove grafiche e dettagli di colore rosso: coperchio testa, tubi in silicone e particolari anodizzati come cerchi, piastre forcella e tappo olio motore. Ecco, poi, l’elenco degli accessori montati di serie sulla gamma Factory 2015:
• Interruttore a strappo, permette a tutti di usare la moto in sicurezza;
• Tappi manubrio anodizzati;
• Pedane ricavate del pieno con denti in acciaio antiscivolo;
• Dischi freno racing;
• Pompe freno e frizione BrakeTech;
• Pneumatici Michelin X-Light.


NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    17 Settembre 2019
    La casa italiana ha messo mano alla sua trial, grazie all'esperienza maturata sui campi di gara del mondiale la Evo my 2020 sfoggia una forcella rivista nel setting e alcune migiorie che la rendono più sfruttabile
  • News
    15 Settembre 2019
    Mondiale motocross - È terminata la stagione 2019 ricca di emozioni, di colpi di scena, di infortuni e successi. Gajser ne esce da campione del mondo MXGP, Seewer è il vice campione e Coldenhoff conquista la medaglia di bronzo, con un finale di stagione strabiliante. Prado è campione del mondo MX2
  • News
    12 Settembre 2019
    Il fango e la polvere saranno i compagni d’avventura di appassionati e piloti che nel weekend parteciperann all’MX Pro Tour 2019, il tour europeo dedicato ai demo ride della nuova gamma YZ di Yamaha che il 14 e 15 settembre farà tappa al crossodromo di Ottobiano

Betamotor Evo

  • Prezzoda € 6.090
  • Peso0 Kg
  • Serbatoio0,0 l
  • Altezza sella0 cm
  • Lunghezza0 cm