NOVITA' MOTOCICLISMO

Best, il kit di conversione di Bikee Bike

Kit per ebike - Questo dispositivo si applica al movimento centrale, è di facile installazione e promette buone doti di coppia utili per arrampicarsi sulle salite più ripide. Arriverà a gennaio 2015 a un prezzo di circa 1.200 euro

Best, il kit di conversione di Bikee Bike
Un motore con tre potenze
Il nome sembra un scioglilingua, ma potrebbe rilevarsi un prodotto dal futuro promettente. E' il Bikee Bike Best, ossia il kit Best per trasformare le bici muscolari in modelli a pedalata assistita progettato dalla Bikee Bike, start up emiliana già passata alle cronache per il rendering di una e-bike cattivissima, la Tomcat, la cui produzione è stata rimandata al 2015. A renderlo interessante sono diversi aspetti, tra i quali l'applicazione del motore nel movimento centrale che consente di avere un'efficienza elevata, un migliore bilanciamento dell'e-bike e di sfruttare appieno i rapporti del cambio. Inoltre, l'installazione sarebbe molto semplice visto che il motore ha ingombri compatti ed è integrato con la guarnitura anteriore da 42 denti (in sviluppo anche un modello per bici con doppia corona anteriore 42-28). Per applicarlo, dunque, sarebbe sufficiente rimuovere il movimento centrale e sostituirlo con il blocco motore, oltre a fissare le batterie ed effettuare i collegamenti del caso. Tra le doti del kit, almeno sulla carta, ci sarebbero anche i bassi consumi e la buona disponibilità di coppia che, sulla versione da 250 W, prevede 27 Nm nominali e 50 Nm di picco. Valori che crescono per le varianti pensate per Svizzera (motore da 500 W con 70 Nm di coppia massima) e per gli Stati Uniti (750 W, 150 Nm) che dovrebbero essere disponibili anche con acceleratore. Le batterie sono al litio con capacità da 300 o 400 Wh e sono pensate per garantire autonomie di circa 80 e 100 km, anche se la percorrenza dipende molto dal tipo e dal peso delle bici. L'inizio della produzione è previsto per gennaio 2015 con prevendita sul sito www.bikeebike.com e installazione presso alcuni ciclisti selezionati. Il prezzo della versione “italiana” da 250 W è stimato in 1.200 euro, cifra che sale a 1.600 per la 500 W a 1.800 per la 750 W.


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    14 Gennaio 2020
    Marco Melandri nel 2020 tornerà sulle due ruote partecipando al campionato di E-enduro per bici elettriche. Abbiamo fatto una chiacchierata con lui parlando di questa nuova esperienza e provando a capire se gli manca qualcosa della vita "precedente" da pilota
  • Green Planet
    08 Gennaio 2020
    Svelate al CES di Las Vegas le novità di Bosch per rendere le bici a pedalata assistita sempre più “intelligenti” e connesse con il mondo digitale. La news più interessante riguarda l’evoluzione del ciclocomputer Kiox potenziato con funzioni firness, con un’opzione digitale contro i furti e con la SmartphoneHub per usufruire di una molteplicità di funzioni avanzate
  • Green Planet
    27 Dicembre 2019
    La quarta edizione della rassegna veronese in calendario il 15 e 16 febbraio promette attrazioni, spettacolo e la possibilità di incontrare i campioni di ieri e di oggi. Ci sarà ancora un’ampia area test coperta e scoperta per provare le bici a pedalata assistita su percorsi specifici, la vetrina eBike Premiere e una sezione riservata al cicloturismo