NOVITA' MOTOCICLISMO

Benelli: il museo riapre sabato

Questo sabato il Museo Benelli riapre dopo quattro mesi di chiusura causa Covid. Lo stop ha anche consentito di arricchire gli spazi con numerose novità. Se siete in zona vi consigliamo di fare una visita, l'ingresso è gratuito!

Benelli: il museo riapre sabato
Si riapre tra novità e sicurezza
Il museo Benelli riapre i battenti con tante novità. Durante il periodo di chiusra imposto dal lockdown, infatti, si è lavorato per arricchire il percorso museale con una serie di innovazioni come i nuovi totem miultimediali con cui i visitatori potranno scoprire nateriale informativo inedito e nuovi video con protagonisti i modelli Benelli e Motobì presenti nel museo. Potenziata anche la raccolta di moto presenti, che ora sfiora i 200 esemplari. Per festeggiare queste novità il museo riaprirà sabato 4 luglio dalle dieci con infgresso gratuito e con l'occasione verrà anche presentato il progetto di un modellino plastico in scala 1:200 dei 33mila metri quadrati delle ex Officine Benelli realizzato in collaborazione con il liceo artistico Mengaroni di Pesaro. Sempre il prossimo weekend ripartiranno anche i motoraduni validi per il Campionato Italiano Turismo FMI. Il "motoraduno del Mare", celebre kermesse annuale organizzata dal Motoclub Tonino Benelli porterà in città tanti appassionati che con l'occasione potranno "rispolverare" le loro moto dopo una pausa lunga mesi.
Il museo, come da disposizioni ministeriali, aprirà seguendo tutte le direttive governative, per cui ogni visitatore dovrà indossare la mascherina e detergersi le mani con il disinfettante posto all'ingresso.  

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    25 Giugno 2020
    Dedicata ai sedicenni, facile, agile e divertente, la piccola Benelli Tornado Naked T 125 arriva in concessionaria con un look tutto rifatto. Oltre alla nuova grafica in bianco e nero, c’è anche l’edizione limitata in flash green. Ecco caratteristiche e prezzo
  • Moto
    24 Giugno 2020
    La naked di piccola cilindrata più venduta d'Italia si aggiorna nell'estetica con piccole modifiche alle forme e con grafiche inedite che puntano a trasmettere maggiore grinta
  • Spy
    16 Giugno 2020
    Dopo aver visto le prime foto della nuova sportiva della casa pesarese, emergono altre immagini che ritraggono il nuovo modello: sembra proprio che la moto verrà commercializzata in più versioni, la top di gamma con corredo tecnico “pro”: freni Brembo e sospensioni Marzocchi