NOVITA' MOTOCICLISMO

Batteria estraibile per il Govecs GO S1.4

Il nuovo Govec GO S1.4 ha la batteria estraibile che facilita la ricarica, un'autonomia  di 50 km che può arrivare anche a 80 km acquistando una batteria "maggiorata", che però costa piuttosto cara

Batteria estraibile per il Govecs GO S1.4

Govecs passa alle estraibili

Lo scooter Govecs GO S1.4 è il primo elettrico della casa tedesca ad avere la batteria estraibile, un sistema adottato da tutti gli scooter elettrici più recenti che permette di ricaricare la batteria in casa o a lavoro con una semplice presa da 12V. In questo modo si elimina il problema di trovare una presa elettrica vicino allo scooter, missione spesso impossibile. La batteria pesa 15 kg e può essere ricaricata all'80% in un'ora e con un "pieno" il GO S1.4 ha un'autonomia dai 35 ai 50 km, a seconda del tipo di utilizzo e delle prestazioni che gli si richiedono. Per aumentare l'autonomia fino a 80 km si può sempre comprare una batteria maggiorata ma costa cara: 1.600 euro. Il Govecs GO S1.4 sarà disponibile da settembre sui principali mercati europei con prezzi a partire da 4.959 euro
COMMENTI
Ritratto di JoeyD
JoeyD Suzuki V-Strom DL 1000 2002-2006
29 Agosto 2012 ore 16:09
Tantovale prendersi una bici con pedalata assistita... costa meno, va quasi uguale e ha più autonomia
NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    19 Giugno 2019
    Incentivi moto e scooter elettrici - Confermate le modifiche della norma sugli ecobonus per le due ruote anticipate il mese scorso che estendono le agevolazioni per l’acquisto dei veicoli elettrici anche alle moto con potenze superiori agli 11 kW e a tricicli e quadricicli. Inoltre ora è possibile rottamare anche le Euro 3. Confermati gli importi degli incentivi: 30% del prezzo di listino con limite di 3.000 euro
  • Green Planet
    13 Giugno 2019
    La partnership con Gogoro recentemente annunciata da Yamaha dà ora i suoi primi frutti. In arrivo sul mercato taiwanese per il mese di agosto, l’EC-05 sarà il primo scooter firmato dalla Casa nipponica a permettere lo scambio - anziché la ricarica  - della batteria scarica
  • Green Planet
    07 Giugno 2019
    KTM Industries AG e Bajaj Auto Ltd collaborano - in India - per lo sviluppo e la produzione di una nuova piattaforma elettrica “condivisa” e destinata ai futuri modelli a zero emissioni. I primi risultati dovrebbero arrivare per il 2022