NOVITA' MOTOCICLISMO

Aleix Espargaro tornerà in sella per i test di Sepang

Caduto durante la gara di Phillip Island, il pilota Aprilia è stato sottoposto a intervento chirurgico. La mano recupera bene, ma la riabilitazione è ancora lunga. Secondo quanto dichiarato da Espargaro, attualmente in fase di allenamento, l’intenzione sarebbe quella di tornare in sella per i test di Sepang di fine gennaio

Aleix Espargaro tornerà in sella per i test di Sepang
Di nuovo in forma entro Sepang
La caduta avvenuta lo scorso 22 ottobre durante la gara di Phillip Island è costata a Aleix Espargaro la frattura del quarto metacarpo e del mignolo. Sottoposto a intervento chirurgico, il pilota spagnolo ha corso l’ultima prova stagionale di Valencia, ma, in via cautelare, è stato costretto a saltare i tre giorni di test a Jerez a causa dell’affaticamento alla mano. Al momento si trova in fase di riabilitazione, ma conta di tornare in sella entro la fine di gennaio, in occasione cioè dei primi test 2018 in programma a Sepang dal 28 al 30 di gennaio.
Espargaro si sta allenando con la bicicletta, ma l’intenzione è quella di passare presto all’off road e mettere così alla prova la mano operata.
"La mano infortunata sta recuperando bene - ha spiegato l’alfiere Aprilia - Il weekend di Valencia è stato impegnativo, abbiamo avuto anche due giorni di test piuttosto importanti subito dopo la gara. Al momento mi sto allenando solo con la bici da strada, ma l'idea è di iniziare con un po' di offroad alla fine dell'anno. In quel momento potremo testare le reali condizioni della mano. Voglio farmi trovare nelle migliori condizioni fisiche dopo la pausa, non vedo l'ora di tornare in sella alla RS-GP nei test di Sepang”.