Alvaro Bautista

Pilota del team Aprilia Racing Team Gresini: scheda, news, foto e tutte le info

Il pilota in sintesi

Numero di gara 19
Data di nascita 21/11/1984
Nazione Spagna
Luogo di nascita Talavera de la Reina
Esordio 2010
Presenze 120
Vittorie 0
Pole position 1
Giri più veloci 1
Titoli iridati 0
Podi 3

 

Nel 2006 Alvaro Bautista si aggiudica, su Aprilia, il titolo mondiale nella classe 125, passando l'anno successivo alla 250, classe nella quale ottiene otto vittorie in tre stagioni e arrivando secondo nel 2008. Nel 2010 lo spagnolo passa alla MotoGP con la Suzuki ufficiale, resterà due stagioni: miglior risultato due quinti posti. Nel 2012 è in Honda col Team Gresini, con cui disputerà la sua migliore stagione nella top class, conquistando due terzi posti, una pole position e terminando in quinta piazza nella classifica generale. L'anno successivo è protagonista di numerose cadute, ma il sodalizio tra Bautista e il team Gresini continua a essere solido, dal 2015 è impegnato nello sviluppo della Aprilia RS-GP che è riuscito a portare per due volte nella top ten. L'avventura con Aprilia continua nel 2016.

PROSSIMO GP

Losail International Circuit 2020
ORARI
Venerdì 06 Marzo
FP111:40 - 12:25
FP216:00 - 16:45
Sabato 07 Marzo
FP311:15 - 12:00
FP415:20 - 15:50
Qualifiche16:00 - 16:40
Domenica 08 Marzo
Gara16:00

NEWS MOTOGP

  • La nuova creatura di Dall'Igna sfoggia un rivoluzionario sistema per abbassare meccanicamente l'assetto in pista. Dovizioso inizia a capire le nuove gomme, Petrucci e Bagnaia hanno bisogno di più tempo. La GP20 ha più motore della GP19 di Zarco e guadagna circa 5 km/h rispetto all'anno scorso
  • MotoGP news – La stagione 2020 di Aprilia è iniziata con un botta e risposta tra Aleix Espargaro e Andrea Iannone. Il pilota di Vasto aveva detto che la nuova RS GP era nata seguendo le sue indicazioni, lo spagnolo gli ha risposto con toni piuttosto bruschi
  • MotoGP news – Sono terminati i test sulla pista di Losail, in Qatar, e Fabio Quartararo si è concentrato sulla lunga distanza in vista del primo GP della stagione. Il francese ha ottenuto il quarto miglior tempo nel terzo e ultimo giorno e si è detto contento del lavoro svolto