SPORT

WorldSSP 2020, Locatelli campione del mondo: “È un sogno”

Con due round di anticipo, Andrea Locatelli ha conquistato il titolo del mondiale Supersport. Il bergamasco, dopo aver passato sei stagioni tra Moto2 e Moto3, quest’anno ha debuttato nelle derivate di serie vincendo le prime nove gare della stagione

 WorldSSP 2020, Locatelli campione del mondo: “È un sogno”
#LOKampione
Dopo sei anni passati nel Motomondiale, Andrea Locatelli nel 2020 ha deciso di voltare pagina e correre nella classe minore della Superbike, la Supersport, con il team Bardhal Evan Bross. Un'avventura partita col piede giusto e conclusa con la conquista del titolo con due round di anticipo. “Loka” fin qui le ha vinte quasi tutte, ha conquistato le prime nove gare, ha ottenuto con costanza giri veloci e ha messo il suo nome anche su tutte le sei pole position.
Ha chiuso in quarta posizione la prima gara disputata a Barcellona, per poi riprendersi la scena in Gara2, che gli è valsa il titolo iridato. Il bergamasco ha raccontato: “Questo è un sogno! Domenica è stata una giornata incredibile. Diamo sempre il massimo e questo è il nostro obiettivo. È un giorno speciale, non ho parole. Sono molto emozionato. Grazie mille al team per il grandissimo lavoro che svolge tutti i giorni. Questo è il risultato”.
Fabio Evangelista, team principal: “Sapevo che Andrea arrivava dopo sei anni di grande esperienza in Moto2 e Moto3, a essere umili all'inizio quest'inverno pensavo che saremmo stati tra i primi cinque o i primi tre. Non mi sarei mai aspettato di avere un pilota così eccezionale, con un metodo di lavoro così rapido e che andasse così forte in pista.Noi gli abbiamo fornito il miglior pacchetto possibile ma credo anche che abbia portato a termine tutte le gare per il fatto di essere davvero un ottimo pilota”. E ora Locatelli ha una nuova sfida davanti a sé, battere il record di maggior numero di vittorie ottenuto da Marc Marquez nel 2014, ovvero 12. Le possibilità ci sono tutte.

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • MotoGP
    20 Ottobre 2020
    MotoGP news - Assente Marc Marquez, a riportare le Honda sul podio ci ha pensato suo fratello Alex. Dopo un paio di mesi di "apprendistato" lo spagnolo ha centrato due secondi posti nel GP di Francia e in quello di Aragon, guadagnandosi anche i comolimenti di Jorge Lorenzo
  • MotoGP
    20 Ottobre 2020
    MotoGP news - Il Gran Premio d'Aragon è stato vinto da Alex Rins con una prova superlativa, sul podio è salito anche il suo compagno di squadra Joan Mir. Il 23enne è ora il nuovo leader del campionato, con sei punti su Fabio Quartararo, la casa di Hamamatsu mancava dalla prima posizione nel mondiale da ben vent'anni
  • MotoGP
    19 Ottobre 2020
    MotoGP Ducati - La prima Ducati al traguardo del Gran Premio d'Aragon è stata quella di Andrea Dovizioso, che partito dalle retrovie è riuscito a risalire in settima posizione. Il forlivese ha svolto una gara positiva e ha ridotto il distacco in campionato, quando mancano quattro gare alla fine. Quindicesimo al traguardo Danilo Petrucci, dopo un contatto di gara