SPORT

TKC 80 sposa BMW: le maxi enduro ora calzano i Continental di serie

Chi acquisterà le boxer R 1250 GS o GS Adventure con pneumatici off road avrà come primo equipaggiamento le gomme dual della casa tedesca. I TKC 80 sono ancora tra gli pneumatici più diffusi tra gli amanti dei percorsi misti, a distanza di 35 anni dal loro lancio

TKC 80 sposa BMW: le maxi enduro ora calzano i Continental di serie
Da quest’anno, in campo motociclistico, Continental è fornitore di pneumatici di primo equipaggiamento per BMW. Questo vuol dire che chiunque acquisterà i nuovi modelli 2021 delle maxi enduro BMW R 1250 GS o GS Adventure con pneumatici off road, troverà sulla propria moto i Continental TKC 80.

Un evergreen
Il TKC 80 è uno degli pneumatici più diffusi per uso dual: non si tratta di un vero e proprio tassellato, anche se dall'aspetto potrebbe sembrarlo. I tasselli di fatto sono più larghi e bassi, con meno spazio tra uno e l'altro. Ha una composizione più rigida rispetto ai tradizionali pneumatici off road, il che significa maggiore autonomia e possibilità di utilizzo anche per lunghi tratti di asfalto. Il TKC 80 è stato lanciato nel 1985, e da allora le moto sono cambiate parecchio: più peso, maggiore velocità. Eppure, dopo 35 anni e grazie a qualche aggiornamento, si tratta di uno pneumatico ancora al passo con i tempi.
Il TKC 80 equipaggia di serie anche le BMW F 800 GS Adventure, i KTM 1090 Adventure R, i KTM 1290 Adventure R e le Husqvarna 701 Enduro.

Le altre soluzioni
La gamma Continental prevede comunque anche soluzioni maggiormente indirizzate all'utilizzo stradale, come i TKC 70, più duraturi e dalla migliore risposta sul bagnato. Hanno un disegno decisamente più aggressivo e sono disponibili anche nella versione “Rocks”, una via di mezzo tra i TKC 80 e TKC 70 tradizionali.

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • SuperBike
    09 Luglio 2020
    SBK news – Eugene Laverty e Tom Sykes si giocano quest’anno la sella libera in BMW in vista della prossima stagione e l’irlandese ha spiegato come la pandemia del Coronavirus ha rivoluzionato i piani interni. Laverty non ha usato giri di parole e ha detto: “Abbiamo bisogno di portare a casa dei risultati, quindi salirò in sella alla moto e le tirerò il collo”
  • SuperBike
    29 Novembre 2019
    SBK news – Si chiude con questa seconda giornata di test l’azione in pista sul circuito di Jerez della Superbike e Jonathan Rea ottiene il miglior tempo davanti a un ottimo Loris Baz e a Michael van Der Mark. Quinto posto per la Ducati di Scott Redding, nono Chaz Davies
  • SuperBike
    28 Settembre 2019
    Superbike Francia, risultati Gara1 – Una gara ricca di sorpassi si è conclusa con la prima vittoria iridata di Toprak Razgatlioglu, che ha vinto il duello con Jonathan Rea. Sul podio anche Tom Sykes, dopo la scivolata a tre giri dalla fine di Michael van der Mark. Quarto Bautista