SPORT

SBK 2022, Razgatlioglu: “Sono pronto per vincere all’Estoril” Orari TV

SBK news – Dopo sei gare il campione in carica Toprak Razgatlioglu non ha ancora vinto una gara. Sarà proprio questo il primo grande obiettivo del suo fine settimana all'Estoril. Il turco non vede l'ora di "assaggiare" il tracciato portoghese e ripetere i buoni successi ottenuti qui in passato

SBK 2022, Razgatlioglu: “Sono pronto per vincere all’Estoril” Orari TV
I grandi risultati del passato
Tre settimane dopo il round olandese, la Superbike torna in pista per disputare il terzo appuntamento stagionale sul circuito di Estoril, Toprak Razgatlioglu punta a tornare davanti a tutti. Infatti nelle sei gare finora disputate non ha mai centrato la vittoria e non può perdere l’occasione rappresentata dalla pista portoghese dove finora è sempre andato a podio. Qui l’anno scorso ha ottenuto due secondi posti e un terzo posto, mentre nel 2020 ha firmato una doppietta il sabato, per poi chiudere terzo la domenica.

Il commento su Assen e gli obiettivi del weekend
Ora deve tornare a stare davanti, per difendere al meglio il titolo e ha raccontato: “Ho voglia di correre di nuovo. Ho fatto molto allenamento in casa in Turchia e mi sento pronto per l'Estoril”. Ripensando a Gara2 ad Assen chiusa con una caduta, ha ammesso: “Quella gara è stata deludente, ma meglio non pensarci più e continuare a guardare avanti. L'Estoril è una pista che mi piace molto e in passato abbiamo avuto delle belle battaglie e anche dei bei risultati con la Yamaha. Ricordo per esempio tutto il podio completo di R1 nel 2020! Ora, questo fine settimana l'obiettivo è vincere di nuovo: sono pronto”. Gli avversari, Alvaro Bautista e Jonathan Rea sugli altri, saranno agguerriti ma il turco sa che deve dare una svolta al campionato e il circuito portoghese sembra essere un buon tracciato dove questo possa avvenire. Almeno sulla carta.

Cliccate qui per sapere gli orari diretta round portoghese.

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • MotoGP
    24 Giugno 2022
    MotoGP news – Le previsioni meteo sono state rispettate: le prime libere sul circuito olandese sono andate in scena su asfalto bagnato. Jack Miller ha fatto la differenza precedendo la Suzuki di Joan Mir. A seguire la coppia dei fratelli Espargarò, con la Honda di Pol davanti all’Aprilia di Aleix, mentre Francesco Bagnaia ha chiuso ai piedi della top 10
  • MotoGP
    22 Giugno 2022
    MotoGP news – L’undicesimo appuntamento stagionale andrà in scena questo fine settimana sulla pista olandese dove da tradizione le Yamaha hanno sempre fatto bene, la pioggia prevista per i tre giorni potrebbe però rimescolare le carte in tavola
  • MotoGP
    22 Giugno 2022
    MotoGP news – In Germania per la prima volta le due Aprilia, nelle mani di Aleix Espargarò e Maverick Vinales, sono state nelle posizioni che contano ma l'epilogo non è stato quello sperato dalla Casa di Noale: Aleix è rimasto ai piedi del podio, Vinales non ha potuto terminare la gara. Ecco le parole dell'ad Massimo Rivola