SPORT

SBK 2022, Bautista: “Bilancio molto buono a Most”

SBK news – Una vittoria e un secondo posto, questo il bottino di Alvaro Bautista nelle due gare disputate in Repubblica Ceca, dove ha mantenuto la vetta nella classifica iridata e ha fatto parte die protagonisti. Podio per Michael Rinaldi il sabato, scivolata la domenica quando era terzo

SBK 2022, Bautista: “Bilancio molto buono a Most”
Bautista soddisfatto
Ducati ha salutato il circuito di Most, in Repubblica Ceca, con una certa soddisfazione dopo il sesto round che dà ora il via alla pausa estiva. Alvaro Bautista è sempre primo in campionato, con 31 e 37 punti di distacco da Jonathan Rea e Toprak Razgatlioglu e nel sesto round ha ottenuto la vittoria in Gara1, il terzo posto nella Superpole Race e il secondo in Gara2. In quest’ultima prova il portacolori dell’Aruba.it Racing Ducati ha lottato con il campione in carica Toprak Razgatlioglu e sul finale gli ha ceduto la prima posizione, portando a casa comunque un ottimo risultato. Lo spagnolo ha raccontato: “È stato un fine settimana molto positivo. Sapevamo che avremmo potuto incontrare delle difficoltà su un circuito dove non avevo mai girato con la Ducati. Inoltre non ero ancora al 100% dato che il problema alla mano non è stato ancora completamente risolto. Con il team, però, credo che abbiamo fatto un gran lavoro anche per adattarci alla scelta forzata delle gomme. La cosa importante era non commettere errori e credo che il bilancio sia molto buono”.

"Ho imparato molto questo weekend"
È durata appena quattro giri la gara di Michael Ruben Rinaldi, scivolato mentre era terzo dopo appena quattro giri. Il romagnolo è stato autore di un errore che non gli ha permesso poi di concludere la gara, avvenuto subito dopo un sorpasso in staccata su Jonathan Rea. Rinaldi, a suo agio sulla Panigale V4R, ha dichiarato: “È stato un weekend in cui abbiamo raccolto poco. Siamo stati protagonisti durante le prove e in Gara2 le cose sembravano andare molto bene nei primi giri. Purtroppo ho fatto un errore nel tentativo di superare Rea. Se avessi gestito meglio la situazione sarei potuto tornare a casa con un podio. Ma queste sono le gare. In ogni caso è stato un weekend in cui ho imparato molto. A livello di velocità e di feeling con la moto sento di essere sulla direzione giusta”.

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • MotoGP
    27 Settembre 2022
    MotoGP news – La gara di Aleix Espargarò a Motegi è stata condizionata da un errore commesso dalla squadra, che l’ha poi costretto a partire dalla pit lane. A quel punto ogni sogno di gloria è andato in frantumi, proprio in una gara in cui almeno il podio poteva essere alla sua portata
  • MotoGP
    27 Settembre 2022
    MotoGP news – Dopo l’appuntamento in Giappone, questo fine settimana la top class disputerà quello in Thailandia e in griglia di partenza troveremo anche Danilo Petrucci. Il ternano ha appena concluso l’esperienza nel MotoAmerica Superbike e sarà alla guida della Suzuki per sostituire Joan Mir
  • SuperBike
    27 Settembre 2022
    SBK news – Primo in campionato, Alvaro Bautista ha vinto tutte le tre gare disputate sul circuito di Barcellona con prestazioni magistrali. In Gara2 anche Michael Rinaldi è stato nel gruppo dei migliori, chiudendo alle spalle del compagno di squadra