SPORT

SBK 2021, Yamaha ha vinto tutti i titoli possibili

SBK news – L’ultimo round della stagione è stato decisivo per incoronare il campione del mondo 2021, ma anche per assegnare il titolo costruttori e Yamaha ha fatto piazza pulita. Toprak Razgatlioglu ha vinto il titolo piloti con il secondo posto in Gara2, dopo 12 anni dall’ultimo pilota della Casa di Iwata, e Yamaha ha potuto festeggiare anche il titolo costruttori

SBK 2021, Yamaha ha vinto tutti i titoli possibili
Una stagione da incorniciare
Dopo il successo di Fabio Quartararo in MotoGP, proprio con Yamaha, la stessa Casa ha trionfato anche in Superbike. Nell’ultimo round andato in scena sul nuovo tracciato di Mandalika, in Indonesia, il portacolori ufficiale Toprak Razgatlioglu ha vinto il titolo del Campionato del Mondo 2021 con il secondo posto ottenuto in Gara1, dietro al rivale diretto Jonathan Rea. Titolo che alla Casa di Iwata mancava da 12 anni, dopo che lo vinse nel 2009 con Ben Spies, e che è stato affiancato anche da quello costruttori che nella storia di Yamaha mancava da ben 14 anni. Oltre a questo, il team Yamaha ufficiale ha anche vinto il titolo come migliore squadra che va a chiudere una tripletta davvero significativa. Andrea Dosoli, Yamaha Motor Europe Road Racing Manager, ha dichiarato: “Eccezionale’ è la parola appropriata per descrivere ciò che è successo quest’anno, questa tripletta significa tanto. Molto probabilmente è stata la miglior stagione di sempre nel World Superbike. Non ricordo una stagione in cui tre piloti e tre Case abbiano lottato in ogni singolo giro e in tutte le gare per il podio. Il livello della competizione è stato davvero alto e devo congratularmi con Toprak e il team per il fantastico lavoro svolto. Toprak non ha commesso alcun errore”.

Gli altri traguardi raggiunti
Ma il bottino non è finito qui, infatti con il GRT Yamaha WorldSBK Team Yamaha ha portato a casa anche il titolo come miglior team indipendente e anche il miglior pilota di una squadra indipendente, con GRT Yamaha WorldSBK Team, oltre al titolo del miglior debuttante con Andrea Locatelli, al titolo Costruttori nella Supersport con il Ten Kate Racing Yamaha e a quello piloti andato a Dominique Aegerter. Di più non poteva vincere.

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • Sport
    06 Dicembre 2021
    Il fine settimana che si è appena concluso ha visto grande azione al Ranch, la pista di flat track di Valentino Rossi dove è ormai tradizione che venga organizzata la 100 km dei campioni. Ben 42 piloti erano presenti, quasi tutti impegnati nel Mondiale, e la coppia di fratelli Valentino Rossi e Luca Marini ha vinto la gara
  • MotoGP
    06 Dicembre 2021
    MotoGP news – Al termine del primo anno passato nel team ufficiale Honda Pol Espargarò non può certo dirsi soddisfatto, dopo aver ottenuto appena un podio, ma lo spagnolo è fiducioso di aver intrapreso la giusta direzione e pensa di poter fare di meglio di quanto hanno fatto Dani Pedrosa e Jorge Lorenzo
  • Off-Road
    03 Dicembre 2021
    Dakar news – Fervono i preparativi per la nuova edizione della Dakar che andrà in scena dal 2 gennaio nei deserti dell'Arabia Saudita, e Danilo Petrucci sta continuando gli allenamenti a Dubai per familiarizzare con il mezzo e con le dune. Il ternano ha svelato il numero con cui parteciperà alla gara più importante dei rally, e richiama un po' quello che usava in MotoGP