SPORT

SBK 2021, tappa in Catalogna: Razgatlioglu e Rea per dare spettacolo. Orari tv

SBK news – Nel nono round delle derivate di serie Jonathan Rea è chiamato a recuperare punti sul rivale per il titolo Toprak Razgatlioglu, ma i piloti che possono puntare alla vittoria sono parecchi, ci attende un grande spettacolo!

SBK 2021, tappa in Catalogna: Razgatlioglu e Rea per dare spettacolo. Orari tv
Siamo già arrivati al nono round della stagione 2021 e la lotta per il titolo della Superbike è più aperta che mai. È un testa a testa tra Toprak Razgatlioglu, attuale leader, e Jonathan Rea, che paga un distacco di appena sette punti dal rivale. Il turco si sta rivelando un duro avversario con la sua Yamaha R1 e lo sarà anche sul circuito del Montmelò, dall’altra parte però avrà un Rea ancora più motivato: questo è il round di “casa” per il team e qui ha svolto un test recentemente in cui ha potuto sistemare al meglio la sua Ninja.

Gli altri avversari
Ma il turco e il nord-irlandese non saranno gli unici candidati per la vittoria in Catalogna. Infatti nelle posizioni di testa ci aspettiamo anche Andrea Locatelli, che ormai da 12 gare è sempre nella top 5 ed è andato a podio anche nell’ultimo round francese. L’italiano, compagno di squadra di Razgatlioglu, al debutto in SBK si è subito trovato a proprio agio, ora è quarto in campionato, preceduto da Scott Redding. Il ducatista, pronto a correre gli ultimi appuntamenti con i colori della Casa di Borgo Panigale (nel 2022 sarà in BMW), farà il possibile per rovinare i piani dei due contendenti al titolo. Occhi puntati anche sul suo compagno di squadra Michael Ruben Rinaldi e su Alex Lowes, che sono rispettivamente quinto e sesto in campionato.
Ecco gli orari del GP di Catalogna.

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • MotoGP
    18 Ottobre 2021
    Orari diretta TV MotoGP, prove, qualifiche e gara Gran Premio del Made in Italy e dell'Emilia Romagna – Questo fine settimana il tracciato adriatico ospiterù il terz'ultimo appuntamento stagionale, dove Fabio Quartararo cercherà la vittoria, ma non sarà facile mettersi alle spalle Francesco Bagnaia, che vinse qui un mese fa. Ecco gli orari per non perdervi nulla dell'ultimo GP che si terrà in terra italiana
  • SuperBike
    16 Ottobre 2021
    Sarà l’inglese della Ducati a partire al palo, con a fianco il turco della Yamaha che è stato più lento di 0”183. La sorpresa maggiore però è il nostro Alex Bassani, grandissimo nel portare in prima fila la Ducati privata del team Motocorsa Racing
  • SuperBike
    16 Ottobre 2021
    Toprak Razgatlioglu ha dominato anche le FP3, il terzo turno di prove libere. In pista il vantaggio dell’uomo di punta della Yamaha è notevole, difficilmente riuscirà a guadagnare quei 38 punti su Jonathan Rea che gli permetterebbero di laurearsi campione con un round di anticipo ma per il momento sta spadroneggiando