SPORT

SBK 2021, Rea: “Magny Cours si adatta bene alla Ninja” Orari TV

SBK news – L’ottavo appuntamento stagionale si terrà sul circuito di Magny Cours, dove Jonathan Rea ha grandi ricordi del passato e proverà a vincere, come fatto l’anno scorso. Il nord-irlandese si è preparato bene in vista dell’appuntamento, grazie al test svolto a Portimao, ed è fiducioso di poter ottenere buoni risultati

SBK 2021, Rea: “Magny Cours si adatta bene alla Ninja” Orari TV
La peculiarità di Magny Cours
Dopo aver disputate due round su nuove piste, quali Most e Navarra, ora si torna su un grande classico del calendario Superbike: Magny Cours. Il tracciato francese non ha ospitato meno di 40 gare e Jonathan Rea qui ha vinto cinque dei sei titoli finora conquistati. Anche l’anno scorso riuscì a fare la differenza, vincendo due gare delle tre in programma e la pista, lunga oltre quattro chilometri, prevede tre frenate estremamente dure che raggiungono velocità elevate, oltre a una veloce curva a destra all'inizio del giro. Il tratto finale, che si raggiunge da una curva in discesa, termina in corrispondenza di un tornante sinistro/destro che negli anni ha regalato momenti molto belli.

"L'assetto della moto per Magny Cours è molto simile a quella di Portimao"
Il portacolori Kawasaki ha dichiarato: “Dopo le ultime gare, su circuiti per noi nuovi, sono molto entusiasta di arrivare a Magny Cours. È un circuito dove ho molti ricordi speciali, dove siamo stati molte volte in passato, quindi abbiamo molti dati. Fortunatamente, la scorsa settimana abbiamo avuto un'intera giornata di bel tempo nel test di Portimao per continuare a lavorare sull'assetto della nostra Ninja ZX-10RR. Mi sono trovato molto bene e il anche la moto ha funzionato molto bene. L'assetto della moto per Magny Cours è molto simile a quella di Portimao. Ci sono molte frenate, ma anche cambi di direzione che si adattano molto bene alla nostra moto. Ora, a sei giri dalla fine del campionato, abbiamo superato la metà e le prossime gare si disputeranno quasi di fila, l'obiettivo è ovviamente vincere e arrivare con slancio all'ultima parte dell'anno, che sarà molto intensa. Sono molto motivato e non vedo l'ora di arrivare in Francia”.
Ecco gli orari diretta TV dell’ottavo round stagionale.

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • SuperBike
    16 Ottobre 2021
    Sarà l’inglese della Ducati a partire al palo, con a fianco il turco della Yamaha che è stato più lento di 0”183. La sorpresa maggiore però è il nostro Alex Bassani, grandissimo nel portare in prima fila la Ducati privata del team Motocorsa Racing
  • SuperBike
    16 Ottobre 2021
    Toprak Razgatlioglu ha dominato anche le FP3, il terzo turno di prove libere. In pista il vantaggio dell’uomo di punta della Yamaha è notevole, difficilmente riuscirà a guadagnare quei 38 punti su Jonathan Rea che gli permetterebbero di laurearsi campione con un round di anticipo ma per il momento sta spadroneggiando
  • SuperBike
    16 Ottobre 2021
    Sulle cause della caduta Rea non ha le idee chiarissime, quello che è certo è che a tradirlo è stato l’anteriore. Proprio il punto debole della Kawasaki. La moto ha subito danni rilevanti e così il campione del mondo ha perso l’intera sessione