SPORT

SBK 2021, Kawasaki conferma Alex Lowes

SBK news – Alex Lowes sarà nel team Kawasaki Superbike anche per la prossima stagione. L’inglese è stato subito confermato dalla casa di Akashi, complice anche la vittoria di Gara2 nel primo e unico round dell’anno disputato a Phillip Island

SBK 2021, Kawasaki conferma Alex Lowes
Buona la prima
nell'unico GP disputato finora in Australia, Alex Lowes ha convinto subito. L’inglese, al suo primo round con la Kawasaki, in Gara1 ha centrato il podio con un secondo posto e in Gara2 ha fatto ancora meglio vincendo davanti al compagno di squadra Jonathan Rea, cinque volte iridato e campione in carica. Una prestazione decisamente ottima che ha convinto i vertici della casa di Akashi nel confermarlo per il 2021, notizia che è giunta dopo l'ingaggio di Jack Miller in Ducati MotoGP. Il 29enne Lowes ha dichiarato: “Restare in Kawasaki anche per il 2021 è fantastico. Posso continuare ad adattarmi alla squadra e alla ZX-10RR. Da quando faccio parte di questo team ho sempre sentito di avere una grande opportunità per fare un ulteriore passo avanti con il mio stile di guida. Da compagno di box di Jonny sento che posso imparare tanto da lui e all’interno della squadra il clima è ottimo. La situazione attuale nel mondo non è certo ideale per nessuno, ma Kawasaki mi fa sentire davvero ottimista e concentrato sul futuro. Il mio obiettivo personale è continuare a lavorare duramente ogni giorno migliorando individualmente e anche come squadra. Questo è il motivo per cui scendiamo in pista; questo periodo di pausa forzata ha permesso a tutti noi di apprezzare quanto sia eccezionale il nostro lavoro. La nostra fiamma era già viva ma in questo recente periodo abbiamo apprezzato ancora di più ciò che facciamo. Non vedo l’ora di tornare in azione in questa stagione con la squadra, di lavorare con Marcel (Duinker, il capotecnico), con tutti i ragazzi e di fare ancora meglio avvicinandoci al prossimo anno”.
Guim Roda, il team manager del Kawasaki Racing Team, ha commentato: “Il lavoro fatto da Alex finora, la sua motivazione nei confronti del progetto KRT e la serietà con cui si allena per essere il pilota più in forma sono stati argomenti molto validi che hanno portato al suo rinnovo. Questo gli permette di avere il tempo e la tranquillità di dimostrare tutto il suo potenziale in sella alla ZX-10RR. Ha la velocità per arrivare al limite e per rendere come ci aspettiamo. Abbiamo trovato una giusta combinazione con lui e Jonny in termini di rispetto reciproco e la competizione tra i piloti permetterà alla squadra di raggiungere sempre il massimo. Abbiamo valutato il suo stile di guida da quando è arrivato a far parte della nostra formazione in vista della stagione 2020. Crediamo che sia in grado di guidare la moto in modo veloce e costante. Aspettiamo di ripartire con questa annata e speriamo che tutti possano divertirsi. Arrivare così presto a un accordo con Alex per il 2021 gli consentirà di avere tutta la calma necessaria per concentrarsi al 100% sulle gare e di andare a caccia dei migliori risultati possibili in questa stagione”.

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • SuperBike
    01 Luglio 2020
    SBK news – Ora inizia a muoversi qualcosa anche in Superbike, Kawasaki ha rinnovato con Alex Lowes e Jonathan Rea, mentre Yamaha ha deciso che non continuerà con Michael van der Mark e pare anche che le strade di Ducati e Chaz Davies siano destinate a dividersi
  • MotoGP
    29 Giugno 2020
    SBK news – Si sono riaccesi i motori e alcuni piloti sono tornati in pista, a Misano, per qualche giorno di test privato. Abbassano la saracinesca del box con il sorriso i due “ducatisti” Scott Redding e Chaz Davies, entrambi soddisfatti del proprio lavoro, con il debuttante che ha ottenuto anche un ottimo crono
  • MotoGP
    26 Giugno 2020
    Le due case con concessioni hanno di poco girato sotto il muro dei 33", ma è la moto veneta ad avere fatto i maggiori passi in avanti. Noale ha deliberato il motore da congelare lunedì, mentre Ducati ha provato principalmente mappature per migliorare l'erogazione del motore. Redding - con gomma da qualifica- gira sui tempi delle MotoGP con la Panigale V4