SPORT

SBK 2020 Orari TV Jerez - Rea: “Impaziente di ripartire”

SBK news – Questo fine settimana ripartirà il campionato Superbike, dal circuito di Jerez, Jonathan Rea arriva con l’obiettivo di stare con i migliori. Per il campione in carica in Australia quest’anno la concorrenza è più agguerrita che mai

SBK 2020 Orari TV Jerez - Rea: “Impaziente di ripartire”
Rea è pronto

Ecco gli orari diretta TV dove seguire il secondo round della Superbike.

A esattamente a cinque mesi da quando i piloti della Superbike hanno disputato il primo round della stagione (a febbraio in Autralia), questo fine settimana scenderanno di nuovo in pista per affrontare il secondo appuntamento del 2020 sul circuito di Jerez, in Spagna. Troveremo Jonathan Rea al via con la sua Kawasaki, con cui ha svolto due test positivi e con cui punta a prendersi la leadership del campionato. Il nord-irlandese ha dichiarato: “Non vedo l’ora di tornare a correre dopo questa lunga pausa. Nelle ultime settimane ho potuto familiarizzare di nuovo con la mia Ninja ZX-10RR e divertirmi di nuovo. I test di Misano e Montmelò sono stati positivi, abbiamo ottenuto quello che volevamo, che era essere competitivi sia sulla lunga ditanza, sia sul giro secco. Jerez è un grande circuito e mi piace. Credo che il lavoro e le conclusioni a cui siamo arrivati durante i test ci aiuteranno questo fine settimana, con le alte temperature, quando il livello di aderenza non sarà ottimo. Sarà strano correre senza i tifosi nella tribuna e con il paddock vuoto, ma non vedo l’ora che arrivi quel giorno”. Venerdì finalmente l’azione delle derivate di serie torna in pista e Rea quest’anno ha non pochi avversari da fronteggiare: in primis Toprak Razgatlioglu, il pilota turco che al debutto con Yamaha ha vinto la prima gara stagiona, ma anche Scott Redding che con la Ducati è riuscito a stare subito nelle posizioni che contano, e il suo stesso compagno di aquadra Alex Lowes, vincitore di Gara2 in Australia e attuale leader della classifica.
 

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • MotoGP
    13 Agosto 2020
    MotoGP news – Il Gran Premio della Repubblica Ceca si è chiuso con le accuse di Fabio Quartararo contro Michelin, rea, secondo il francese, di aver agevolato KTM, che ha potuto svolgere molti test dopo il lockdown sulla pista di Brno e su quella austriaca
  • MotoGP
    12 Agosto 2020
    MotoGP news – Dopo ilquinto posto ottenuto a Brno, il Dottore è fiducioso di poter conquistare un altro buon risultato sul circuito austriaco. Lo scorso anno Valentino Rossi aveva chiuso ai piedi del podio alla guida della Yamaha e inizierà il fine settimana con l’idea di riconfermarsi nelle posizioni che contano
  • MotoGP
    12 Agosto 2020
    MotoGP news – Salutata la Repubblica Ceca, il paddock della top class si sposta in Austria dove al Red Bull Ring si correranno i due prossimi Gran Premi. Immerso nelle foreste austriache, il tracciato non è affatto facile per le gomme, date le numerose curve a destra, e Michelin porterà coperture appositamente pensate per questa pista