SPORT

SBK 2020, la presentazione del team Kawasaki il 6 febbraio

SBK news – La nuova “verdona” con cui Jonathan Rea proverà a vincere il sesto titolo consecutivo sarà presentata il prossimo 6 febbraio a Granollers, nei pressi di Barcellona. Ad affiancare il nord-irlandese ci sarà il suo nuovo compagno di squadra Alex Lowes, che già nei test invernali ha dimostrato di avere un buon feeling con la Kawasaki

SBK 2020, la presentazione del team Kawasaki il 6 febbraio
KRT 2020
Nuovo anno, nuova stagione, nuova moto, nuovo team. Giovedì 6 febbraio sarà svelato il nuovo Kawasaki Racing Team a Granollers, nei pressi di Barcellona, dove ci sono i quartieri generali della squadra di Akashi. L’appuntamento è alle 18.30, alla presenza ovviamente dei due piloti ufficiali che nel 2020 vestiranno il colore verde: Jonathan Rea e Alex Lowes. Per il sesto anno consecutivo il nord-irlandese rappresenterà Kawasaki in Superbike e punterà ancora una volta a vincere. Fin da quando è salito alla guida della Ninja Rea non ha fatto altro che dominare la scena, e questo resta ovviamente il suo obiettivo anche per il 2020. Il suo nuovo compagno di squadra in questa stagione sarà Lowes, che arriva da quattro anni di esperienza con Yamaha e ha tanta voglia di stare costantemente nelle prime posizioni. L’inglese ha già dimostrato di trovarsi a suo agio alla guida della “verdona” nei test invernali disputati a novembre tra le piste di Jerez e Portimao (in Portogallo), ma non sarà facile per lui confrontarsi direttamente con il pilota in assoluto più vincente della Superbike. Prima della presentazione i due potranno guidare la nuova moto nei test invernali dal 22 al 23 gennaio, a Jerez, e successivamente dal 26 al 27 gennaio a Portimao, dove potranno finalmente provare le novità su cui la fabbrica giapponese ha lavorato durante l’inverno. La stagione scatterà poi dall’Australia il 28 febbraio, ma prima potranno fare due giorni di test sul circuito di Phillip Island, il 24 e 25 febbraio.


NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • MotoGP
    04 Aprile 2020
    MotoGP news – Non ha mai avuto dubbi Massimo Rivola, amministratore delegato di Aprilia Racing, sull’innocenza di Andrea Iannone e la pena inflitta al “suo” pilota gli lascia l’amaro in bocca. Rivola garantisce la vicinanza della casa di Noale al pilota abruzzese e spera di rivedere presto Andrea alla guida della RS-GP 
  • Sport
    03 Aprile 2020
    La solidarietà da parte dall’ambiente motociclistico non si ferma e questa volta è stata la casa produttrice MV Agusta a venire in soccorso alla macchina ospedaliera. L’azienda varesina, infatti, ha deciso di donare all’ASST dei Sette Laghi un’attrezzatura sofisticata che consente di fare i tamponi e ricevere l’esito in mezz’ora per tenere sotto controllo i contagi, vista la gravità della situazione nella regione Lombardia
  • SuperBike
    03 Aprile 2020
    SBK news – Anche la Superbike è ferma a causa dell’epidemia del coronavirus e il team manager della squadra Ducati, Serafino Foti, ha raccontato come sta passando questo momento in costante contatto con Redding e Davies. L’italiano ha poi commentato le prestazioni di Redding e ha parlato dello sviluppo della “rossa”