SPORT

SBK 2020, Ducati la più vincente a Jerez. Orari TV

SBK news – Delle cinque le case costruttrici impegnate in Superbike, è Ducati ad aver ottenuto finora il maggior numero di vittorie a Jerez. Ecco altre curiosità che riguardano Kawasaki, Yamaha, Honda e BMW sulla pista spagnola che questo fine settimana ospiterà il secondo round 2020

SBK 2020, Ducati la più vincente a Jerez. Orari TV
Cos'hanno in comune Ducati e Kawasaki a Jerez?
La Superbike torna in pista questo fine settimana sul circuito di Jerez, qui, nella storia delle derivate di serie, Ducati è la Casa che ha vinto di più, sul circuito spagnolo le rosse hanno raccolto sette successi, l’ultima vittoria risale risale all’anno scorso quando a battere tutti nella Tissot Superpole Race è stato Alvaro Bautista. Nel 2017 Marco Melandri ha conquistato l’ultima pole position di Ducati, mentre sono 13 i podi Ducati dal 1990 a oggi.
Alle sue spalle nella classifica per il maggior numero di vittorie c’è Kawasaki che si è imposta in tre occasioni, l’ultima nel 2017 con Jonathan Rea che è stato il migliore in Gara 1 e in Gara 2. Nel 2019 invece il nordirlandese è scattato dalla pole position, complessivamente la casa giapponese a Jerez si è aggiudicata quattro pole: Kawasaki è la prima in questa speciale classifica. Inoltre la casa di Akashi è a pari merito con Ducati per il numero di podi conquistati: tredici.
Yamaha, invece, a Jerez ha vinto una volta, lo scorso anno quando Michael Van der Mark si è imposto in Gara 2. La casa di Iwata ha un record di 5 podi sul circuito de Jerez, conquistati nel 2019 con l’olandese (2° in Gara 1; 2° nella Superpole Race e 1° in Gara 2) e con Marco Melandri (3° in Gara 1 e 3° nella Superpole Race).
Honda qui non ha ancora vinto. Nel 2019 il miglior risultato è stato un 13° posto in Gara 2 con Yuki Takahashi. La casa giapponese dal 1990 ha conquistato quattro podi. L’ultimo è quello di Michael Van der Mark che nel 2015 in Gara 1 ha chiuso in terza posizione.
BMW nel 2013 a Jerez ha segnato la velocità massima mai raggiunta da una SBK: 282.6 km/h con Marco Melandri. L’anno scorso il miglior risultato è stato il quinto posto conquistato da Tom Sykes nella Tissot Superpole Race. La Casa tedesca si è piazzata al sesto posto in Gara 1 e in Gara 2. BMW può vantare un unico podio, quello firmato nel 2013 dal ravennate, secondo in Gara 1.

Ecco gli orari diretta TV dove seguire il secondo round della Superbike.

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • MotoGP
    14 Agosto 2020
    MotoGP, risultato prove libere fp2 Austria 2020 – La seconda sessione di prove della categoria regina è andata in scena in condizioni miste e Jack Miller ha ottenuto il miglior tempo. L’australiano ha preceduto le due KTM del team Tech 3 Iker Lecuona e Miguel Oliveira, segno che la sfida per la pole position potrebbe essere proprio tra queste due marche. Nono tempo per Valentino Rossi, mentre non è sceso in pista Dovizioso
  • MotoGP
    13 Agosto 2020
    MotoGP news – Il Gran Premio della Repubblica Ceca si è chiuso con le accuse di Fabio Quartararo contro Michelin, rea, secondo il francese, di aver agevolato KTM, che ha potuto svolgere molti test dopo il lockdown sulla pista di Brno e su quella austriaca
  • MotoGP
    12 Agosto 2020
    MotoGP news – Dopo ilquinto posto ottenuto a Brno, il Dottore è fiducioso di poter conquistare un altro buon risultato sul circuito austriaco. Lo scorso anno Valentino Rossi aveva chiuso ai piedi del podio alla guida della Yamaha e inizierà il fine settimana con l’idea di riconfermarsi nelle posizioni che contano