SPORT

SBK 2019 Thailandia, orari TV - Rea: “Fondamentale il venerdì"

SBK news – Il circuito thailandese questo fine settimana ospiterà la Superbike per il quinto anno consecutivo e Jonathan Rea vuole tornare a vincere. Il nord-irlandese non nasconde che questa pista è parzialmente ostica per la sua Kawasaki, ma è vuole comunque a fare bene

SBK 2019 Thailandia, orari TV - Rea: “Fondamentale il venerdì"
La vigilia
La Superbike è pronta per affrontare il secondo round stagionale, sulla pista tailandese, e Jonathan Rea sa che dovrà lavorare sulla sua Kawasaki per tornare a stare davanti a tutti. Il nord-irlandese, infatti, dopo il primo round australiano è secondo nella classifica del campionato, dietro ad Alvaro Bautista che in Australia ha dominato la scena con la Ducati. Rea ha chiuso in seconda posizione nelle tre gare finora disputate e qui in Thailandia vuole ribaltare la situazione e far risuonare l’inno inglese. Il quattro volte campione del mondo di Superbike ha detto: “La Thailandia è un bel posto e ci sono sempre molti tifosi, soprattutto per Kawasaki. Il circuito lo potrei dividere in due parti: la prima raccoglie tutte le sezioni di “stop and go”, la seconda comprende gli ultimi settori che sono più fluidi. Quest’ultima parte è una sfida per la nostra Ninja ZX-10RR. Il venerdì sarà importante per lavorare sul setting e capire il nostro livello. Non vedo l’ora di iniziare. Ci siamo divertiti qui nelle gare disputate finora, quindi l’obiettivo è migliorare i nostri risultati ottenuti a Phillip Island”. Ovvero calcare il gradino più alto del podio, considerando che finora solo Bautista è riuscito in quest’impresa. La nuova sfida sta per iniziare, Rea è pronto a lavorare sulla sua “verdona” e sa che non dovrà abbassare la guardia con il nuovo pilota Ducati. Riuscirà a imporsi tra le curve del Chang International Circuit? Non ci resta che scoprirlo.
Cliccate qui per vedere gli orari diretta TV su Sky, su Eurosport e su TV8.
NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • MotoGP
    18 Luglio 2019
    MotoGP news – La stagione 2019 sta mostrando un Marc Marquez superiore in pista, alla guida della Honda RC213V, e secondo Cal Crutchlow il titolo è stato "già" assegnato al Mugello. L’inglese ha commentato la stagione dello spagnolo e ha spiegato in cosa lui riesce a fare la differenza
  • Sport
    18 Luglio 2019
    Ex pilota del Motomondiale, Toni Elias ormai da anni corre nel Campionato MotoAmerica Superbike e quest’anno rappresenta il Team Yoshimura Suzuki. Lo spagnolo è stato autore di un gesto bizzarro al termine di Gara1 del round disputato a Laguna Seca lo scorso fine settimana, quando dopo aver vinto ha letteralmente “coccolato” la sua moto
  • MotoGP
    17 Luglio 2019
    Invitato ad una cena con altri grandi personaggi del motociclismo, Dani Pedrosa ha detto la sua sui due temi caldi della stagione 2019. Lo spagnolo ha commentato la difficile situazione che sta vivendo Jorge Lorenzo in Honda e l’altrettanto difficile momento di Valentino Rossi, che ora sì, forse sta pensando al ritiro