SPORT

SBK 2019 Argentina, risultato Gara 1 vince Bautista, secondo Rea

Superbike Argentina, risultati Gara 1 – La prima gara del weekend, andata in scena con soli dodici piloti a causa delle difficili condizioni della pista, è stata vinta da Alvaro Bautista che ha dominato tutta la gara davanti  al campione del mondo in carica Jonathan Rea. Terzo gradino del podio per Toprak Razgatlioglu, e le due Yamaha ufficiali concludono la top 5

SBK 2019 Argentina, risultato Gara 1 vince Bautista, secondo Rea
Vittoria di Bautista
Prima che Gara1 iniziasse sono iniziate le polemiche, con ben sei piloti che hanno deciso di non correre sul circuito di San Juan Villicum, poiché le condizioni dell’asfalto erano molto scivolose, causa la pista “sporca” di sabbia e le alte temperature. Sono stati quindi dodici i piloti a partire e il protagonista di questa prima manche è stato Alvaro Bautista, che se nella prima fase ha dovuto lottare con un determinato Jonathan Rea, nella seconda ha potuto guidare in solitaria dopo essersi costruito un buon vantaggio che ha gestito fino alla fine. Il campione del mondo in carica, che ha commesso anche diversi errori alla guida della Kawasaki, si è dovuto guardare le spalle dal giovane rivale Toprak Razgatlioglu, che ha tagliato il traguardo in terza posizione e ha conquistato il suo nono podio iridato in questa stagione. Ai piedi del podio sono rimaste le due Yamaha ufficiali di Michael van der Mark e Alex Lowes, che ha resistito agli attacchi di Leon Haslam, sesto con la Kawasaki ufficiale. Partito dalla tredicesima casella dello schieramento Tom Sykes ha chiuso in settima posizione, senza esser mai riuscito a stare nelle posizioni di testa e aver svolto una gara in ombra. Alle sue spalle sono arrivati Jordi Torres e il “padrone di casa” Leandro Mercado, nono. Completa la top 10 l’unico italiano al traguardo Alessandro Del Bianco, con la Honda del team Althea Racing, mentre Michael Ruben Rinaldi ha avuto qualche problema durante i 21 giri e ha chiuso in ultima posizione, con tre giri di ritardo. Non hanno preso parte alla gara perché si sono detti contrari Marco Melandri, Eugene Laverty, Sandro Cortese, Leon Camier, Ryuichi Kiyonari e Chaz Davies, mentre Loris Baz è stato dichiarato non idoneo a correre dopo l’incidente avvenuto in Superpole. Ecco la classifica completa di Gara1.
Non perdetevi il round argentino, ecco gli orari diretta TV su Sky, TV8 e Eurosport.


NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • MotoGP
    12 Novembre 2019
    MotoGP news – L’unico titolo ancora da consegnare a Valencia sarà quello dei team, e Marc Marquez ce la metterà tutta per regalare a Honda anche la terza corona. Lo spagnolo è pronto per scendere in pista e durante il fine settimana proverà già materiale nuovo in vista del prossimo anno
  • Sport
    12 Novembre 2019
    La casa di Tokyo ha festeggiato, con 17mila tifosi, i suoi 60 anni dalla prima partecipazione a una competizione mondiale. All’evento erano presenti piloti che hanno scritto la storia di Honda, tra cui Cal Crutchlow, e non sono mancate gare entusiasmanti sui kart e con le MSX 125 Grom
  • MotoGP
    12 Novembre 2019
    MotoGP news – L’ultimo atto della stagione 2019 andrà in scena sul circuito di Valencia, e Michelin si è preparata al meglio per portare tutto il necessario ai piloti della top class. Le mescole cambiano a seconda delle condizioni, asciutto o bagnato, scoprite qui tutti i dettagli