SPORT

MXGP 2021, Turchia: vince Herlings, Cairoli quinto. Classifica e calendario

Mondiale motocross 2021 - Ad Afyon si è corso ed archiviato l'ottavo round del mondiale cross. Jeffrey Herlings, come nel 2019, vince il gp, dietro di lui Prado e Gajser. Quinto posto per il nostro Cairoli. A Vialle la MX2. Classifica e calendario

MXGP 2021, Turchia: vince Herlings, Cairoli quinto. Classifica e calendario
Ad Herlings e Vialle il Gp di Turchia
Si è corso sotto al sole ad Afyon in Turchia l'ottava tappa del campionato mondiale motocross, i piloti al via hanno incontrato terra dura e compatta, in MXGP si sono corse due manche vivaci, con l'holeshot sempre conquistato da Jorge Prado. 
I protagonisti sono stati circa i medesimi, ma in gara1 Prado ha dominato, quasi fino alla fine, quando dal quinto posto è risalito Jeffrrey Herlings, Prado non è riuscito a contrastarlo e l'olandese ha vinto con 5''.
Al terzo posto ha chiuso Jonass, già veloce dalla mattina, poi Febvre e il nostro Cairoli, partito nono che ha recuperato sulla coppia Yamaha composta da Seewer e Coldenhoff e sul leader del mondiale, Gajser. 
In gara2 Prado ha di nuovo tenuto la testa per buona parte di gara poi è arrivato Gajser, che lo ha passato ed ha vinto con 4'' su Herlings, nuovamente in recupero nel finale. Peccato per il nostro Cairoli che è stato terzo quasi fino alla fine, poi, quando era in bagarre per la seconda posizione, è caduto e si è dovuto accontentare del quinto posto dietro a Prado e Febvre. Brutta caduta per Jonass mentre era in bagarre con Cairoli, lo abbiamo visto uscire a cavallo della moto per ritirarsi, nulla di fratturato sembrerebbe, peccato perché oggi il lettone era decisamente in forma, ed è stato protagonista.
A podio quindi Herlings sul gradino più alto, davanti a Prado e Gajser. 
In MX2 Tom Vialle è il vincitore di giornata, il francese di KTM ha vinto gara 1 con quasi 6'' sul nostro Guadagnini, dietro di loro Beaton, Renaux e Hofer. In gara 2 il vincitore è Renaux, la tabella rossa del momento, davanti al campione del mondo 2020 Vialle e a Beaton, di nuovo terzo. Quarta piazza per Guadagnini ed un altro quinto per Hofer. 
GP più sofferto per Geerts che chiude sesto di giornata. Sul podio vanno Vialle, Renaux e Beaton, mentre Renaux mantiene la leadership con 35 lunghezze in più su Guadagnini. 
Un Gp di dominio KTM quindi, ora pochi giorni per riscendere sulla stessa pista, mercoledì 8 settembre. 
Clicca qui per il calendario. 
Clicca qui per la classifica aggiornata.
 

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • Off-Road
    17 Ottobre 2021
    Mondiale motocross 2021 - A Intu Xanadù oggi va in scena il tredicesimo appuntamento del modiale cross. Herlings è, ome sempre, il pilota da battere, Febvre e Gajser cercherano di strappargli la tabella rossa di leader del campionato ma non sarà impresa facile. Seguite la gara in diretta con la nostra cronaca!
  • Off-Road
    17 Ottobre 2021
    Mondiale motocross - In Spagna a Intu Xanadù si sta correndo il tredicesimo round del mondiale cross, i più veloci nelle qualifiche sono Herlings in MXGP e Geerts in MX2. I protagonisti sono invariati, è tutto pronto per le gare di oggi. Il nostro Cairoli è undicesimo nelle cronometrate
  • Off-Road
    16 Ottobre 2021
    Avvincente e storico epilogo nel mondiale speedway, Artem Laguta ha conquistato il titolo iridato battendo il favorito Bartosz Zmarzlik. Il russo ha iscritto per la prima volta il suo nome e quello della Russia nell’albo d’oro dello speedway individuale.