SPORT

MXGP 2021, Mantova: Jeffrey Herlings è campione del mondo!

Mondiale motocross- Diciannove gran premi e un solo campione: Jeffrey Herlings è il campione del mondo MXGP 2021. Febvre è il vice e tutto l'ambiente saluta il più grande di tutti, Tony Cairo

MXGP 2021, Mantova: Jeffrey Herlings è campione del mondo!
Herlings sul tetto del mondo
Una giornata di emozione allo stato puro a Mantova oggi, Herlings è campione del mondo e Tony Cairoli oggi ha concluso la sua fenomenale carriera
L'olandese volante vince gara1, si porta a pari punti con Febvre e... conclude il percorso vincendo anche gara2, laureandosi campione del mondo.
L'olandese infatti assalito dal Team, dalla famiglia e da tutti quelli che sono dietro alle quinte ha commentato emozionato:"Ce l'ho fatta, non tutti sanno quanto sia stato difficile, ma io ce l'ho fatta, sono il  CAMPIONE DEL MONDO MXGP!!! GRAZIE!!!"
Dunque holeshot di Prado in entrambe le manches che, giro dopo giro, è retrocesso, in compenso in gara1 ha vinto Herlings davanti a Febvre e Gajser, nessuno dei tre ha commesso errori, nella seconda invece Herlings da quarto prende dopo poco il comando, Febvre prova ad inseguirlo fino a commettere un errore, è rimasto infatti attaccato al comando del gas, impennando e cadendo, Gajser si è fatto sotto a colui che stava per essere il nuovo campione, accontentandosi del secondo posto, davanti a Febvre, Seewer e Bogers. 
Sul podio quindi Herlings, Gajser e Febvre, quest'ultimo è vice campione del mondo per soli 5 punti. 
E commenta:"Ci ho provato, fino alla fine. Siamo arrivati a pari punti prima di gara2, il vincitore è sempre uno solo. E' stata comunque una grande stagione per me e per la squadra, grazie a tutti ed al prossimo anno!"
Ultimo gp di carriera da dimenticare per Cairoli che in gara1 è costretto al ritiro dopo essersi toccato con Seewer, entrambi sono caduti e Tony ha dato forfait, nella seconda una partenza sbagliata e un decimo posto, comunque un giro d'onore davanti al SUO pubblico. GRAZIE TONY!
In MX2 Geerts riesce a vincere l'ultimo gp della stagione e si conferma vice campione del mondo, medaglia d'oro già da due gp a Renaux mentre il francese Vialle si conferma terzo. Guadagnini oggi è quarto così come quarto in campionato e miglior rookie. 
Il campionato mondiale motocross volge al termine, grazie per essere stati con noi ed arrivederci al 2022.
Clicca qui per la classifica finale.

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE