SPORT

MXGP 2020, Faenza: Gajser il più veloce in pista nelle crono. Orari diretta tv e web

Mondiale motocross - A Faenza c'è il sole e dalle prove cronometrate sembrerebbe che chi non è abbia fatto bene lo scorso primo round, sta uscendo oggi. Davanti a tutti i piloti al via ci sono ancora due gare ciascuno, pronti, partenza e via!

MXGP 2020, Faenza: Gajser il più veloce in pista nelle crono. Orari diretta tv e web
Faenza 2, oggi.
Il sole, il terreno duro, le gare: ecco la situazione di oggi al crossodromo Monte Coralli di Faenza dove si sta svolgendo il settimo round del mondiale motocross 2020. 
In MXGP ritorna Tim Gajser, il più veloce in pista con il tempo di 1.52.28, deicisamente più basso rispetto a quello di Jeremy Seewer, che segnava il miglior tempo con 1.55.47 nelle prove libere, mentre chiude terzo le cronometrate con 1.52.89. Riappare Arminas Jasikonis, nonostante il terreno non sia sabbioso e quindi morbido, secondo questa mattina. Come lui anche Glenn Coldenhoff, quarto oggi e chiude la top five Jorge Prado con l'1.53.01.
Nettamente più alto il miglior giro di Tony Cairoli, solo diciassettesimo, mentre errore nel terzo giro di prove libere per il leader Jeffrey Herlings, che cade in discesa e, al momento nessuna informazione in più, è stato portato fuori pista in barella per le verifiche del caso, quasi sicuramente non sarà idoneo a schierarsi al cancelletto di partenza e, in questo caso, potrebbero riaprirsi i giochi. 
Dopo una buona prima manche la scorsa domenica, finalmente Alessandro Lupino, segna il nono miglior tempo oggi a Faenza, dove è tutto pronto per posizionarsi al cancelletto di partenza.
In MX2 chi la scorsa domenica era rimasto nella penombra, è ritornato a brillare, primo fra tutti Roan Van de Moosdijk che con il crono di 1.54.63 sceglie per primo il cancelletto oggi,solo otto millesimi più in là il vincitore di Feanza 1, Maxime Renaux che con la sua yamaha si inserisce tra due kawasaki, l'altra è quella di Mikkel Haarup. 
Colui che rincorre la tabella rossa, Jago Geerts, finisce quinto le prove cronometrate, mentre il leader Tom Vialle chiude undicesimo, girando quasi due secondi più lento rispetto al best lap. 
Occhi puntati quindi sulla diretta tv su Eurosport 2 HD oggi alle 12 e alle 15 per gara 1 e 2 MX2 e alle 13 e alle 16 per le due manches MXGP, in differita solo la MXGP su RAI SPORT alle 19 gara1 e alle 23 gara2. In diretta web insieme a noi alle 13 e alle 16 le due manches MXGP!
 

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE