SPORT

MXGP 2020, Faenza 3 diretta web delle gare, classifica e calendario

Mondiale Motocross - Al Monte Coralli di Faenza oggi si corre l'ottavo gran premio della stagione. Cairoli è a ventidue punti dal leader, Herlings, che al momento è fuori dai giochi per infortunio, Gajser è, a sua volta, a sole quattro lunghezze dal siciliano. Seguite la diretta web con noi

MXGP 2020, Faenza 3 diretta web delle gare, classifica e calendario
In diretta da Faenza 3
Tutto pronto per l'ottavo round del mondiale motocross, Jasikonis si è imposto nelle libere e nelle cronometrate, nonostante il terreno duro non sia pane per i suoi denti, ma il più costante risulta essere sempre Seewer, questa mattina secondo. 
Non correrà Herlings, fuori dai giochi per infortunio, per cui sarà bagarre per "rubargli" la testa della classifica iridata. A tal proposito Joel Smets, team manager del team Red Bull KTM ha commentato: "La caduta di Jeffrey ci ha spaventati, diceva di non sentire le gambe. Nella sfortuna possiamo dire che è andata bene, il pilota non ha nulla di rotto, gli serve solo il tempo di recuperare e tornare in sella. Non gli metteremo fretta, è la parte brutta di questo sport, sono cose che possono capitare"
Per scoprire chi si imporrà in MXGP a Faenza 3 bisogna seguire qui con noi la diretta web alle 13 e alle 16!
 

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • Off-Road
    21 Ottobre 2020
    Mondiale motocross- Seguite il quattordicesimo round in diretta web insieme a noi alle 13 e alle 16. Nelle qualifiche Bogers il più veloce, Gajser con un solo obiettivo in testa, il titolo mondiale. 
  • Off-Road
    20 Ottobre 2020
    Mondiale motocross 2020 - A Lommel domenica scorsa si è corso il primo dei tre round in programma, domani andrà in scena il "turno" infrasettimanale: con tanta sabbia, umidità e punti preziosi in palio. In MXGP Gajser sta dominando e amministrando il vantaggio, Cairoli è chiamato all'impresa
  • Off-Road
    18 Ottobre 2020
    Mondiale motocross – Tim Gajser, vince il GP delle Fiandre, la prima sul tracciato belga di Lommel, e stringe sempre più nelle sue mani la tabella rossa  portando a +48 il distacco da Antonio Cairoli, che oggi non ha brillato, sin dalle qualifiche e ha terminato nono. In MX2 si conferma Jago Geerts.