SPORT

MXGP 2020, Arco: penultima sfida domani. Orari tv

Mondiale motocross- In quattro e quattr'otto siamo giunti così alla vigilia del diciassettesimo e penultimo round del mondiale motocross 2020, Arco di Trento è lo scenario di questo gran finale di stagione, riflettori puntati su Gajser e Vialle, leader, rispettivamente di MXGP e MX2.

MXGP 2020, Arco: penultima sfida domani. Orari tv
Ad un passo dal finale
E' la volta del penultimo round domani mercoledì 4 novembre a Arco di Trento, il circuito Ciclamino di Pietramurata, che sorge appunto tra le montagne trentine e ad un passo dal Lago di Garda è pronto per accogliere i piloti al via.
Si ha gia una base da cui partire perché la scorsa domenica si era corsa la prima delle tre di Arco, vinta dal nostro nove volte campione del mondo Tony Cairoli, che ci crederà fino alla fine, al secondo gradino c'era il leader Tim Gajser e terzo, vincitore anche di gara2, colui che qualche settimana fa annunciò il suo ritiro, il Signor Clement Desalle. 
Alla vigilia del diciassettesimo round lo sloveno di HRC Gajser, domina con 73 punti di vantaggio, quasi tre manches quindi, potrebbe, con ogni probabilità festeggiare domani sera il suo titolo di campione del mondo, ammesso e concesso che non succeda nulla perché si sa, il motocross è sempre imprevedibile. Nel frattempo Tony Cairoli ci proverà e spererà fino alla fine, oggi secondo in campionato con diciotto punti in più rispetto a Seewer, terzo, che a sua volta ha recuperato lunghezze,causa la delunte prestazione a Arco 1, su Romain Febvre.
Nel frattempo Jorge Prado è sempre positivo al COVID-19 quindi salterà anche questo gp e potrebbe quindi perdere l'attuale quinta posizione su Gautier Paulin,che corre a mente sgombra dopo l'annuncio del suo ritiro a fine stagione e, domani, ripartirà dalla terza posizione di gara2 della domenica passata.
Per il tricolore Alessandro Lupino ARCO1 è stato un fantastico gp, in cui ha conquistato il sesto posto di giornata, al rientro dal suo infortunio, Alessandro cercherà di ripersi e, perché no, di migliorarsi ancora più!
In MX2 Tom Vialle, come Gajser, ha 73 punti sul secondo, Jago Geerts, quasi tre manches anche per lui, che sta andando cauto verso un sogno che sta per diventare realtà,il suo primo titolo mondiale. Dopo i primi due c'è spazio e poi... una lotta tra Renaux, Olsen e Beaton,che ora occupano rispettivamente la terza, quarta e quinta piazza. 
Imperdibile domani mercoledì 4 novembre in diretta web insieme a noi alle 12 e alle 15 per gara1 e 2 MXGP, In diretta tv su EUROSPORT 2 HD alle 11 e alle 12 le prime manches MX2  e MXGP e alle 14 e alle 15 le seconde,su RAI SPORT solo la MXGP è live.