SPORT

MXGP 2019, Lommel: Gajser alla conquista del Belgio?

Mondiale motocross – Buona la prestazione di ieri, nelle manche di qualifica, per il leader di campionato, Tim Gajser, ma a sorprendere è stato Max Anstie che con un fastestlap si è aggiudicato la pole per le gare che si disputeranno oggi sulla sabbia magica di Lommel.

MXGP 2019, Lommel: Gajser alla conquista del Belgio?
Chi vincerà la sabbia di Lommel?
L’elemento chiave di questo GP sarà sicuramente la sabbia, che tanti piloti amano e tanti altri odiano. Gajser, non è mai riuscito a salire sul gradino più alto del podio in Belgio, ma oggi potrebbe riuscire ad aggiungere il pezzo mancante del puzzle. Non avrà vita facile, già ieri lo si è visto nelle gare di qualifica, dove uno strepitoso Anstie ha preso il comando della manche ed è andato ad aggiudicarsi la pole e, Romain Febvre, nonostante una caduta nei primi giri, ha terminato la sua rimonta in terza posizione.
A sigillo della top five troviamo Tonus, partito in testa, ma che ha presto ceduto il passo e quinto Van Horebeek.
In MX2 Jorge Prado non ha lasciato ombra di dubbio e sin dall’inizio ha incrementato il suo distacco dal resto del gruppo vincendo la manche con ben oltre 23 secondi di vantaggio sul secondo Vlaanderen. Alle loro spalle, a chiusura del podio, Tom Vialle.
Ma le gare, lo si sa, sono tutta un’altra storia. Le potrete vivere In diretta tv gara 1 e 2 MXGP alle 14 e alle 17 su RAI SPORT + HD, alla stessa ora potrete seguire la gara anche in diretta web con noi o su RAI SPORT WEB, mentre su EUROSPORT 2 è possibile vedere live gara 1 MX2 alle 13 e gara 2 MXGP alle 17.


NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • Off-Road
    15 Settembre 2019
    Mondiale motocross - Eccoci al termine della stagione, dopo diciassette GP disputati siamo in Cina, a Shanghai, per le ultime due gare di questo 2019. Coldenhoff parte dalla pole per conquistare il terzo posto in campionato scalzando un opaco Paulin. Due manches da vivere in diretta con noi
  • Off-Road
    14 Settembre 2019
    Mondiale motocross - Si è appena conclusa l'ultima qualifica del 2019, ora per chiudere la stagione restano solo le due gare del GP di Shanghai. Ha conquistato la qualifica l'ormai inarrestabile Glenn Coldenhoff, in MX2 invece si è confermato Prado
  • Off-Road
    14 Settembre 2019
    Il mondiale motocross sbarca in Cina per la prima volta, mettendo in scena il gran finale della stagione 2019. Una stagione ricca di colpi di scena, di sorprese, di infortuni, di emozioni. I titoli sono già stati assegnati, la MXGP è di Gajser, la MX2 di Prado, ma lo spettacolo non mancherà