SPORT

MXGP 2019, Lommel: Gajser alla conquista del Belgio?

Mondiale motocross – Buona la prestazione di ieri, nelle manche di qualifica, per il leader di campionato, Tim Gajser, ma a sorprendere è stato Max Anstie che con un fastestlap si è aggiudicato la pole per le gare che si disputeranno oggi sulla sabbia magica di Lommel.

MXGP 2019, Lommel: Gajser alla conquista del Belgio?
Chi vincerà la sabbia di Lommel?
L’elemento chiave di questo GP sarà sicuramente la sabbia, che tanti piloti amano e tanti altri odiano. Gajser, non è mai riuscito a salire sul gradino più alto del podio in Belgio, ma oggi potrebbe riuscire ad aggiungere il pezzo mancante del puzzle. Non avrà vita facile, già ieri lo si è visto nelle gare di qualifica, dove uno strepitoso Anstie ha preso il comando della manche ed è andato ad aggiudicarsi la pole e, Romain Febvre, nonostante una caduta nei primi giri, ha terminato la sua rimonta in terza posizione.
A sigillo della top five troviamo Tonus, partito in testa, ma che ha presto ceduto il passo e quinto Van Horebeek.
In MX2 Jorge Prado non ha lasciato ombra di dubbio e sin dall’inizio ha incrementato il suo distacco dal resto del gruppo vincendo la manche con ben oltre 23 secondi di vantaggio sul secondo Vlaanderen. Alle loro spalle, a chiusura del podio, Tom Vialle.
Ma le gare, lo si sa, sono tutta un’altra storia. Le potrete vivere In diretta tv gara 1 e 2 MXGP alle 14 e alle 17 su RAI SPORT + HD, alla stessa ora potrete seguire la gara anche in diretta web con noi o su RAI SPORT WEB, mentre su EUROSPORT 2 è possibile vedere live gara 1 MX2 alle 13 e gara 2 MXGP alle 17.


NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • Off-Road
    28 Gennaio 2020
    Dopo la morte di Paulo Gonçalves, la Dakar piange ora l'olandese Edwin Straver, caduto nel corso dell’undicesima tappa e morto dopo otto giorni di agonia
  • Off-Road
    28 Gennaio 2020
    Debutto promettente per Fantic Motor agli Internazionali d’Italia: subito a podio nella classe 125 con Andrea Bonacorsi secondo in sella alla nuova XX125. Appuntamento il prossimo weekend a Ottobiano
  • Off-Road
    14 Gennaio 2020
    La tappa numero 7 della Dakar 2020 è stata purtroppo funestata dalla morte di Paulo Gonçalves. Sui social in molti hanno voluto salutarlo con parole cariche di affetto e commozione