SPORT

MXGP 2019, Asia: Gajser e Prado che doppietta! Classifica e calendario

Mondiale motocross 2019 – A Semarang doppia vittoria per entrambi i leader di campionato, Tim Gajser e Jorge Prado, il caldo torrido non li ha ostacolati e hanno messo a segno un GP perfetto, involandosi così verso la conquista del titolo

MXGP 2019, Asia: Gajser e Prado che doppietta! Classifica e calendario
Gajser e Prado doppia vittoria!
Sole e caldo umido anche oggi a Semarang, ma si sa, che quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare.
Come pronosticato ieri, Gajser ha preferito risparmiare le forze in qualifica per dare il suo meglio in gara, infatti sia nella prima che nella seconda manche ha condotto sin dall’inizio al comando e in gara1 ha centrato anche l’holeshot. Lo sloveno chiude quindi il Gp Asiatico vincitore a punteggio pieno, portando cosi il suo distacco in classifica a +180 punti da Tony Cairoli, che ha chiuso anzitempo la stagione per l’infortunio e la conseguente operazione alla spalla. Tra i due, nella classifica generale, si è ‘infilato’ Jeremy Seewer che, in gara2 ha centrato l’holeshot e con un terzo e un quarto posto si è aggiudicato il gradino più basso del podio.
Al secondo posto nel GP troviamo invece Arnaud Tonus che in gara1, partito a ridosso della top five, ha messo a segno una bella rimonta e, grazie anche alla caduta di Febvre, nei primi minuti, e a una piccola sbavatura di Seewer negli ultimi giri è riuscito a chiudere secondo, mentre in gara2 ha dato vita ad una accesa battaglia con Jonass e ha concluso in terza posizione.
Buona la prestazione dell’unico italiano rimasto in pista, Ivo Monticelli, che ha ottenuto un ottavo e un undicesimo posto.
Anche in MX2 abbiamo una doppia vittoria, infatti, lo spagnolo, Jorge Prado chiude il GP a punteggio pieno.
In gara1 la supremazia di Prado e Vialle ha avuto quasi dell’incredibile e alle loro spalle, nulla ha potuto Thomas Kjer Olsen.
Nella seconda manche lo spagnolo si è velocemente liberato degli avversari e ha preso il comando della gara da subito. Dietro di lui Vialle e Jacobi hanno dato vita a un’avvincente battaglia per buona parte del GP, ma negli ultimi giri, sono stati "sopraffatti" da Vlaanderen e Renaux.
Il podio è cosi composto da Prado, Vialle e Vlaanderen.
Prossimo appuntamento da Loket è per il 27 di luglio.
Cliccate qui se volete vedere il calendario completo e qui per la classifica aggiornata.

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • Off-Road
    17 Ottobre 2021
    Mondiale motocross 2021 - A Intu Xanadù oggi va in scena il tredicesimo appuntamento del modiale cross. Herlings è, ome sempre, il pilota da battere, Febvre e Gajser cercherano di strappargli la tabella rossa di leader del campionato ma non sarà impresa facile. Seguite la gara in diretta con la nostra cronaca!
  • Off-Road
    17 Ottobre 2021
    Mondiale motocross - In Spagna a Intu Xanadù si sta correndo il tredicesimo round del mondiale cross, i più veloci nelle qualifiche sono Herlings in MXGP e Geerts in MX2. I protagonisti sono invariati, è tutto pronto per le gare di oggi. Il nostro Cairoli è undicesimo nelle cronometrate
  • Off-Road
    16 Ottobre 2021
    Avvincente e storico epilogo nel mondiale speedway, Artem Laguta ha conquistato il titolo iridato battendo il favorito Bartosz Zmarzlik. Il russo ha iscritto per la prima volta il suo nome e quello della Russia nell’albo d’oro dello speedway individuale.