SPORT

Marc Coma: addio alla Dakar, non è più il direttore sportivo

Marc Coma, dopo l'addio alla Dakar da pilota, ha deciso di lasciare anche il ruolo di direttore sportivo. Ad annunciarlo un comunicato dell'organizzazione, che lo ha ringraziato per l'impegno profuso in questi ultimi tre anni

Marc Coma: addio alla Dakar, non è più il direttore sportivo
Progetti personali
Dopo cinque Dakar vinte e tre edizioni disputate come direttore sportivo, Marc Coma ha detto definitivamente addio al rally più famoso del mondo. L'addio a sorpresa è arrivato con un comunicato ufficiale di ASO (Amaury Sport Organisation) organizzatrice della Dakar, che ha annunciato il mancato rinnovo del contratto con lo spagnolo. La nota riporta prima il saluto di Coma: “Dopo aver corso la Dakar ed aver vinto cinque volte, ho avuto la possibilità di scoprire in prima persona l’incredibile macchina organizzativa di questo straordinario evento. In questi tre anni in cui ho lavorato a stretto contatto con dei grandi specialisti, interamente dedicati al loro compito, ho appreso molto dalla loro professionalità e dalla dedizione di tutte le persone impegnate in questo rally unico al mondo. Mi auguro che la Dakar continui ancora a lungo ad affascinare e far sognare”. Ad appena tre settimane dalla fine della 40esima edizione, arriva così la notizia di questo clamoroso abbandono, ufficialmente dovuto alla necessità di Coma di dedicarsi a nuovi progetti personali, di cui non è stata specificata la natura. Il comunicato poi continua così: “ASO desidera ringraziare calorosamente Marc per i tre anni trascorsi insieme. Marc Coma ha messo tutte le sue energie e competenze di grande campione al servizio della Dakar, lavorando con tutti i membri dell'organizzazione che si sono arricchiti della sua esperienza. Amaury Sport Organization gli augura pari successo nei suoi nuovi progetti”. Scopriremo prossimamente quali saranno i nuovi impegni di Coma.
NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • MotoGP
    17 Settembre 2018
    Orari TV MotoGP – L'azione del Motomondiale approda al Motorland Aragon per il quattordicesimo appuntamento stagionale. Marc Marquez arriva qui sempre più leader, davanti alla Ducati di Andrea Dovizioso e ad un Valentino Rossi che con Yamaha resiste in terza posizione. Ecco gli orari per non perdervi nulla del nuovo Gran Premio ormai alle porte
  • MotoGP
    17 Settembre 2018
    SBK news – Prestazioni positive per il team ufficiale Ducati sul circuito di Portimao, in Portogallo, dove ha ottenuto due podi con Marco Melandri, secondo e terzo. Chaz Davies, invece, ha chiuso in quarta posizione entrambe le gare, comunque un buon risultato visto il recente infortunio alla clavicola destra
  • Off-Road
    16 Settembre 2018
    Mondiale motocross - Ad Assen oggi si è nel vivo del penultimo round, ieri si è corsa la qualifica e Herlings in MXGP, così come Prado in MX2 sono stati davanti a tutti, non hanno lasciato chances agli avversari. Cairoli ha comunque ottenuto un buon secondo posto. Oggi le gare in diretta tv e web