SPORT

Kevin Schwantz, infortunio con la moto da cross

Se in questi giorni sono passati dalla sala operatoria sia Jorge Lorenzo sia Marc Marquez, non è stato da meno Kevin Schwantz. Il texano, infatti, ha rimediato un infortunio mentre stava girando con una moto da cross nel suo ranch e ha dovuto essere operato al piede destro per ridurre la frattura

Kevin Schwantz, infortunio con la moto da cross
Sotti i ferri
Anche quando un pilota lascia le corse e diventa ufficialmente un “ex”, non è facile che resti lontano dalle moto in maniera definitiva. Un esempio è Kevin Schwantz che nonostante i suoi 54 anni si allena ancora con una moto da cross nel ranch dei suoi genitori. Le cose però questa volta non sono andate per il verso giusto e Kevin è incappato in una caduta infortunandosi il piede destro. Il campione del mondo del 1993 si è procurato la frattura-lussazione di Lisfranc, che coinvolge l’articolazione tarso-metatarsale, e se all’inizio non sembrava essere necessario un intervento chirurgico, i medici gliel’hanno poi consigliato per una guarigione il più rapida e meno dolorosa possibile. Schwantz è così stato operato al Texas Orthopedic Institute dal Dottor Laverty e ora dovrà affrontare il giusto periodo di riabilitazione. Oltre al texano, la sala operatoria in questi giorni è toccata anche a Jorge Lorenzo, per ridurre la frattura alle due dita del piede (alluce e secondo dito) rimediata durante la caduta del Gran Premio d’Aragon, e al suo nuovo compagno di squadra Marc Marquez, che invece si è fatto mettere a posto la spalla sinistra, lussata tempo fa in un incidente e che gli ha iniziato a dare fastidio dal Gran Premio del Giappone. I due piloti Honda hanno optato per la stessa struttura ospedaliera, Quirón Dexeus, a Barcellona, e lo stesso medico, il Dottor Mir.


NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • MotoGP
    25 Luglio 2019
    MotoGP news – L’ufficio stampa Honda ha fatto sapere tramite un comunicato che Jorge Lorenzo tornerà alla guida della sua RC213V solo nel Gran Premio di Gran Bretagna, il 25 agosto. I tempi di recupero dell’infortunio alle due vertebre T6 e T8 sono più lunghi del previsto e il maiorchino è ancora dolorante
  • Off-Road
    10 Luglio 2019
    La brutta caduta nella gara-2 del GP di Lettonia è costata a Tony Cairoli il ritiro dal Campionato: sottopostosi giovedì all’intervento chirurgico - perfettamente riuscito - l’alfiere KTM dovrà ora affrontare 3 o 4 mesi di riabilitazione. Per il siciliano la stagione si chiude a 7 gare dalla fine
  • MotoGP
    06 Luglio 2019
    MotoGP news – Dopo un ottimo venerdì, Fabio Quartararo è sceso in pista per affrontare il terzo turno di prove libere e dopo aver salvato una caduta ha avuto dei dolori alla spalla sinistra. La diagnosi è stata sublussazione della spalla, dovuta alla dislocazione parziale dell’arto