SPORT

European Talent Cup, muore a soli 14 anni Hugo Millan

Aveva solo 14 anni il pilota Hugo Millan che ieri domenica 25 luglio ha perso la vita durante il quinto appuntamento del CEV, nell’European Talent Cup, sul circuito di Aragon. Lo spagnolo è stato investito e a nulla sono serviti i tentativi di salvarlo

European Talent Cup, muore a soli 14 anni Hugo Millan
Un’altra vittima
Il mondo delle due ruote piange un’altra vita, interrotta troppo presto a causa di un incidente accaduto nel mondo del motociclismo. Dopo la morte di Jason Dupasquier, avvenuta a seguito delle ferite riportate sul circuito del Mugello nella classe iridata Moto3, ieri domenica 25 luglio sulla pista di Aragon ci ha lasciato Hugo Millan, talentuoso pilota spagnolo che aveva solo 14 anni ed era secondo in campionato con 4 podi e 2 pole position a suo nome.

La dinamica dell’incidente
Sul tracciato aragonese si stava disputando il quinto appuntamento stagionale del CEV, Campionato Spagnolo di Velocità, quando nella gara della European Talent Cup è avvenuto, purtroppo, l’irreparabile. Millan è caduto a 13 giri dal traguardo e si era rialzato in piedi per lasciare la pista quando è stato investito dal polacco Oleg Pawelec che non ha potuto evitarlo. È così stata esposta la bandiera rossa, la gara si è fermata all’istante e il pilota classe 2006 è stato subito soccorso per poi essere trasferito in ambulanza, prima di essere trasportato in elicottero all'ospedale più vicino, quello di Saragozza. Per lui, però, non c’era più nulla da fare ed è morto poco dopo a causa delle ferite riportate nello schianto che gli è stato fatale. Un altro giovane ragazzo ha perso la vita, lasciando ancora una volta il mondo del motociclismo nello sgomento più totale, davanti a queste notizie che non si vorrebbero mai sentire. Un’altra famiglia è stata distrutta, mentre il ragazzo faceva quello che più amava: guidare una moto. Successivamente tutte le gare in programma ad Aragon sono state cancellate