SPORT

Posticipato il round di Assen della SBK

Arriva un nuovo cambiamento per il calendario Superbike 2020: il round di Assen, in programma ad aprile, è stato posticipato ad agosto, a rischio anche l'appuntamento di Imola

Posticipato il round di Assen della SBK
Prima la sicurezza
Cambia nuovamente il calendario della Superbike, dopo il round disputato regolarmente in Australia, piloti e team avrebbero dovuto affrontare il secondo appuntamento stagionale ad Assen, dal 17 al 19 aprile, ma, a causa dell’epidemia di coronavirus, le tre gare olandesi non si potranno disputare.
Nei Paesi Bassi infatti è stato vietato ogni tipo di evento sportivo fino al 1° giugno e Dorna, l’organizzatrice del campionato, si è mossa subito per non rischiare di perdere uno degli eventi più importanti del calendario. Il CEO Carmelo Ezpeleta è riuscito così a salvare anche questo appuntamento – dopo quello di Jerez – spostandolo al 22 e 23 agosto, come settimo round nell’attuale calendario. È facile però immaginare che presto ci saranno altri cambiamenti, prima che si riesca ad avere un quadro definitivo, il comunicato stampa infatti recita: “FIM e Dorna WSBK Organization stanno lavorando con i Circuiti e con i vari governi monitorando la situazione in ciascun Paese e mettendo sempre al primo posto la sicurezza di tutti. Nel caso in cui dovessero essere apportati altri cambiamenti al calendario 2020 saranno diffuse tutte le relative informazioni. Ulteriori aggiornamenti verranno comunicati a breve”. Pare infatti essere a rischio anche l’appuntamento in Italia, all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola, in programma al momento dall’8 al 10 maggio.
Ecco quindi il calendario ufficiale 2020 aggiornato.


NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • MotoGP
    04 Aprile 2020
    MotoGP news – Non ha mai avuto dubbi Massimo Rivola, amministratore delegato di Aprilia Racing, sull’innocenza di Andrea Iannone e la pena inflitta al “suo” pilota gli lascia l’amaro in bocca. Rivola garantisce la vicinanza della casa di Noale al pilota abruzzese e spera di rivedere presto Andrea alla guida della RS-GP 
  • Sport
    03 Aprile 2020
    La solidarietà da parte dall’ambiente motociclistico non si ferma e questa volta è stata la casa produttrice MV Agusta a venire in soccorso alla macchina ospedaliera. L’azienda varesina, infatti, ha deciso di donare all’ASST dei Sette Laghi un’attrezzatura sofisticata che consente di fare i tamponi e ricevere l’esito in mezz’ora per tenere sotto controllo i contagi, vista la gravità della situazione nella regione Lombardia
  • SuperBike
    03 Aprile 2020
    SBK news – Anche la Superbike è ferma a causa dell’epidemia del coronavirus e il team manager della squadra Ducati, Serafino Foti, ha raccontato come sta passando questo momento in costante contatto con Redding e Davies. L’italiano ha poi commentato le prestazioni di Redding e ha parlato dello sviluppo della “rossa”