SPORT

BMW R GS: un libro collettivo per raccontare la regina delle crossover

L'organizzatore dell'Hardalpitour è un grande appassionato di BMW e sta lavorando a un volume che racchiude le più belle trasformazioni per i viaggi avventura e l'enduro delle moto bavaresi. Chi è interessato può contattarlo tramite mail per dare il proprio contributo di foto e parole

BMW R GS: un libro collettivo per raccontare la regina delle crossover
Corrado Capra non è solo il presidente dell'associazione sportiva Over2000riders, l’ente che da più di dieci anni organizza diversi viaggi-avventura in moto, spesso dedicati a grosse bicilindriche, oltre all'evento più noto tra tutti, la Hardalpitour HAT Sanremo Sestriere. L'imprenditore piemontese è però anche un grande appassionato di preparazioni moto per turismo-avventura ed enduro, in particolare di BMW GS. Capra non fa mistero delle proprie passioni: “Ne possiedo tre tutte da me molto personalizzate e con le quali ho affrontato i viaggi avventura più sfidanti”.

Una moto, mille moto
Capra ha pensato perciò di riunire un mondo di appassionati che come lui hanno la passione per le moto dell'Elica. “Ultimamente, da vero cultore del GS sto notando la proliferazione di pagine e gruppi social dedicati a questa moto, ma soprattutto una importante comunicazione fotografica su molte GS, finemente preparate in mille modi. Alcune belle, altre meno, altre ancora sono meravigliose. Comunque, un mondo misto di competenza, tecnica e passione che mi affascina molto. Da qui ho avuto un’idea: riunire in una raccolta tutte le migliori preparazioni di BMW GS, limitata ai modelli due valvole”.

Un libro insieme
L'idea è quella di raccogliere dai proprietari le loro presentazioni, corredate di informazioni tecniche e foto delle loro GS, preparate per il mondo adventure e per l’enduro. Ne nascerà una pubblicazione “che costituirà un compendio di questo mondo di moto uniche e straordinarie, fruibile a tutti e lasciato in eredità ai prossimi. In questo progetto non c’è alcun scopo di lucro ma solo l’intenzione di realizzare un documento di alta emozione per noi appassionati. Ne nascerà una prima versione digitale e libera per tutti, e poi potrà essere stampata su richiesta e a pagamento delle spese vive di stampa”.

Come funziona
Essere in possesso di un GS aiuta, ma non è indispensabile: anche chi conosce il proprietario di un esemplare particolare può aiutare a fare rete, con l'obiettivo di raggiungere quante più storie e modelli interessanti. Le Bmw che Capra vuole “catalogare” sono le trasformazioni realizzate su base  G/S e GS (quindi moto dal 1981 al 1996, modelli a due valvole). Chi vorrà aderire, dovrà inviare all'indirizzo info1@over2000riders.com -entro il 15 giugno-, 4-5 foto in alta risoluzione e una breve descrizione di massimo 1000 caratteri ,che spieghi la storia della trasformazione e i dettagli tecnici delle foto.
 

 



NOTIZIE SPORT CORRELATE
  • SuperBike
    02 Marzo 2021
    SBK news – L’olandese è pronto ad affrontare la sua nuova avventura con la casa bavarese e, in attesa di guidare la M 1000 RR, ha raccontato un po’ com’è nato questo matrimonio. Michael van der Mark ha già avuto modo di provare la sua futura compagna d'avventura in un test svolto su un tracciato di proprietà BMW e ha raccontato com'è andata
  • SuperBike
    09 Luglio 2020
    SBK news – Eugene Laverty e Tom Sykes si giocano quest’anno la sella libera in BMW in vista della prossima stagione e l’irlandese ha spiegato come la pandemia del Coronavirus ha rivoluzionato i piani interni. Laverty non ha usato giri di parole e ha detto: “Abbiamo bisogno di portare a casa dei risultati, quindi salirò in sella alla moto e le tirerò il collo”
  • SuperBike
    29 Novembre 2019
    SBK news – Si chiude con questa seconda giornata di test l’azione in pista sul circuito di Jerez della Superbike e Jonathan Rea ottiene il miglior tempo davanti a un ottimo Loris Baz e a Michael van Der Mark. Quinto posto per la Ducati di Scott Redding, nono Chaz Davies