NOVITA' MOTOCICLISMO

Yamaha YPJ-YZ, una e-MTB come le moto da cross

Sviluppata attingendo a piene mani alla esperienze fatta con le moto da cross della serie YZ, questa eMTB della casa di Iwata sarà esposta come prototipo al prossimo salone di Tokyo e sfoggia soluzioni tecniche interessanti

Yamaha YPJ-YZ, una e-MTB come le moto da cross
Prototipo raffinato
Se si parla di due ruote, quelle a pedalata assistita sono il successo del momento e Yamaha ha una forte tradizione in questo settore, soprattutto per le bici da strada. Questo prototipo però è una eMTB, settore che in Europa ha fatto segnare i numeri maggiori tra le ebike. La YPJ-YZ, questo il nome ufficiale, sarà svelata al prossimo Tokyo Motor Show, in programma in Giappone dal 25 ottobre al 4 novembre, ma non è difficile ipotizzare che possa venire presto messa in produzione.
La Yamaha YPJ-YZ è stata progettata con gli stessi criteri seguiti per disegnare la serie delle YZ destinate al motocross da competizione. Dunque si è fatta molta attenzione a concentrare il peso il più possibile nella zona centrale, privilegiando la manovrabilità, e si è lavorato per ottenere stabilità anche sui percorsi accidentati; come nella doppia culla di una moto, il tubo obliquo del telaio è sdoppiato e in mezzo è alloggiata la batteria. E poi ci sono sospensioni di alto livello, la posteriore con leveraggi ad articolazione progressiva e davanti una forcella dalla lunga escursione, e ancora freni a disco e manubrio a diametro variabile. Tutto è al massimo livello in questo prototipo, per il quale vengono annunciate sensazioni di guida straordinarie. Non è difficile crederci.


NOTIZIE CORRELATE
  • News
    27 Febbraio 2020
    Vinales e Quartararo si sono divisi i titoli nei test invernali, ma la M1 è sempre tra le peggiori come motore e paga oltre diceci chilometri orari alla Ducati per velocità di punta. Rossi non ha ancora risolto i problemi di degrado degli pneumatici, Morbidelli invece appare in forma nonostante una moto meno evoluta
  • News
    25 Febbraio 2020
    MotoGP news – Sono terminati i test sulla pista di Losail, in Qatar, e Fabio Quartararo si è concentrato sulla lunga distanza in vista del primo GP della stagione. Il francese ha ottenuto il quarto miglior tempo nel terzo e ultimo giorno e si è detto contento del lavoro svolto
  • News
    25 Febbraio 2020
    MotoGP news – L'ultimo test pre-stagionale sulla pista del Qatar è giunto al termine e Valentino Rossi non ha avuto le sensazioni sperate sulla lunga distanza. Il Dottore ha riconsociuto di avere gli stessi problemi dello scorso anno, alla guida della M1, e paga quasi mezzo secondo di ritardo dal suo compagno di squadra