NOVITA' MOTOCICLISMO

Yamaha Tmax 2022, ecco come è fatto

Debutta la nuova versione del maxiscooter sportivo di Yamaha, il Tmax my 2022 sfoggia una linea completamente rivista, mentre il motore Euro 5 è sempre 560 cm3 per 48 CV. Cambiano la posizione di guida, la taratura delle sospensioni e arriva il navigatore satellitare sviluppato con Garmin

Yamaha Tmax 2022, ecco come è fatto
La novità maggiore di Yamaha per il 2022 è senza dubbio il nuovo Tmax, che si presenta con una linea completamente rivista in ogni sua parte. Spicca il nuovo parabrezza regolabile con presa d’aria centrale che riduce le turbolenze in velocità e (promette Yamaha) anche la rumorosità. Sono nuovi i fari a led, dotati di lenti monofocali che garantiscono una migliore illuminazione, i comandi al manubrio e gli interruttori e i cerchi a 10 razze, realizzati con l’esclusiva tecnologia Yamaha Spin Forged che permette di ridurre il peso, migliorando così la tenuta di strada. La ciclistica vede al lavoro invece il classico telaio Yamaha in alluminio forgiato, forcella a steli rovesciati da 41 mm e monoammortizzatore, entrambi rivisti nelle tarature. Arrivano poi nuovi pneumatici Bridgestone Battlax SC2 sviluppati appositamente per il maxiscooter di Iwata.


Nuova posizione di guida
Cambia la posizione di guida, è leggermente più caricata in avanti grazie a un nuovo manubrio in alluminio forgiato, mentre la sella è più lunga, ha lo schienale regolabile (30 mm), fianchi meglio sagomati per mettere più facilmente i piedi a terra, mentre le pedane sono più ampie. Il passeggero poi ha a disposizione pedane poggiapiedi riposizionate che migliorano il comfort sulle lunghe distanze.



Motore da 48 CV
Il motore resta l’apprezzato bicilindrico 560 cm3 da 48 CV/35 kW, accoppiato a un nuovo scarico che esalta lo spirito sportivo con una voce (promette Yamaha) molto grintosa. 
Cambia invece il cruscotto che ha uno schermo TFT a colori da 7 pollici, che può visualizzare le informazioni con tre stili differenti (Sporty, Intelligent e Authentic) e si può connettere agli smartphone tramite Bluetooth, WiFi o la porta USB situata nel portaoggetti anteriore. Dopo avere collegato lo smartphone, il pilota può usare il joystick sul manubrio di sinistra per selezionare le funzioni desiderate, tra cui riprodurre musica, ricevere notifiche, controllare il meteo e altro ancora. Per ascoltare musica o rispondere alle chiamate sono necessari auricolari collegati via Bluetooth, mentre i messaggi possono essere visualizzati quando il Tmax è parcheggiato



Navigazione Garmin
Il nuovo Tmax, se connesso via Bluetooth al cellulare, consente ai piloti di accedere alla navigazione Garmin a mappa intera, con istruzioni vocali curva dopo curva tramite auricolari. Questo sistema è dotato di aggiornamenti sul traffico in tempo reale e fornisce indicazioni per percorsi alternativi per risparmiare tempo. Inoltre il PhotoReal Junction View di Garmin raffigura realisticamente gli incroci e gli svincoli lungo il percorso, per facilitare la navigazione.

Elettronica di serie
La dotazione elettronica comprende un nuovo acceleratore elettronico e il tappo carburante ad apertura elettrica che si sblocca automaticamente per due minuti da quando si spegne l’interruttore principale. Confermati il controllo di trazione e le mappature motore selezionabili dal manubrio.




C’è anche il Tmax Tech Max
La versione Tech Max è ancora più raffinata, ha il parabrezza regolabile elettricamente, le manopole riscaldate, il cruise control, i comandi al manubrio retroilluminati e il monoammortizzatore regolabile.

Disponibilità
Lo Yamaha Tmax sarà disponibile a partire da aprile 2022.

 



NOTIZIE CORRELATE

Yamaha Tmax

  • Prezzoda € 10.290
  • Peso0 Kg
  • Serbatoio0,0 l
  • Altezza sella0 cm
  • Lunghezza0 cm
Filtra tutti i contenuti per marca
Eicma 2021
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
IN EDICOLA
Sul numero di alVolante in edicola
Berlina o crossover?
Green Planet