NOVITA' MOTOCICLISMO

Yamaha NMAX 125 2021: 500 km con un pieno

L’NMax per il 2021 ha una nuova carrozzeria con frontale più protettivo e fari a led. Lo scooter "urban" di Yamaha sfoggia anche novità tecniche: è stato riprogettato il telaio, il motore ha la fasatura variabile ed è dotato di sistema Start & Stop

Yamaha NMAX 125 2021: 500 km con un pieno
Tutte le novità
Aumenta l’esigenza di muoversi individualmente nelle città, evitando il rischio di affollamento nei mezzi pubblici; Yamaha risponde con la nuova versione del suo best seller nella categoria Urban Mobility, l’ NMAX 125. Il my 2021 non è stato stravolto rispetto  a quello che dal 2015 ad oggi ha venduto oltre 72.000 unità, però c’è tutta una serie di novità che lo rende molto più godibile.
Salta all’occhio il design completamente nuovo, per quanto vicinissimo a quello precedente, e in particolare spicca il nuovo cupolino che offre una migliore protezione ed è dotato di nuovi fari a LED e di luce di posizione integrata, così come sono integrati il fanalino e le frecce posteriori. Ma è stato riprogettato anche il telaio: il nuovo tunnel centrale permette di ospitare un serbatoio da 11 litri, e la disposizione delle masse più centrata si traduce in una maggiore agilità.

Motore con fasatura variabile
Il motore monocilindrico a quattro tempi di 125 cm³ dell’NMAX è progettato impiegando la tecnologia Blue Core con tre obiettivi: rendere la combustione più efficiente, ridurre le perdite di potenza e migliorare il raffreddamento. Tra le ”chicche” la fasatura variabile VVA (Variable Valve Actuation) che alterna automaticamente due diverse camme, una più adatta ai regimi medio-bassi e l’altra per quelli più alti; il risultato è un motore che eroga 9 kW a 8000 giri/minuto e – con il conforto del sistema start & stop – ha un consumo di 2,2 litri/100 chilometri, per una autonomia dell’ordine di 500 chilometri.
L’NMAX 125 permette anche di tenere sotto controllo numerosi dati come lo stato dell’olio e della batteria, il consumo del carburante, ha la localizzazione di parcheggio e registra i dati dei viaggi precedenti (accelerazione, velocità, distanza), impiegando l’app gratuita MyRide di Yamaha.
Ci sono anche una nuovissima strumentazione LCD sulla quale compaiono anche le chiamate, le e-mail e i messaggi SMS in arrivo, e il dispositivo di contatto senza chiave Smart Key.
A beneficio della sicurezza è previsto anche il controllo di trazione, e per lo stesso motivo entrambi i dischi frenanti anteriore e posteriore di 230 mm Ø sono controllati dall’ABS.

Quanto costa
L’NMAX 125 2021 sarà disponibile presso i concessionari a partire dal prossimo mese di febbraio, al prezzo di 3299 euro f.c. Colori disponibili Anodized Red, Phantom Blue e Power Grey.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Industria e finanza
    21 Gennaio 2021
    Yamaha cede all'azienda veneta il brand e lo stabilimento di Calderara. Nel futuro del marchio emiliano ci sarà un rafforzamento dell'attività, che passerà anche attraverso una svolta green "Lavoreremo per aumentare il know how di Motori Minarelli sui motori termici, sull'e-powertrain" ha dichiarato Mariano Roman, ad di Fantc Motor
  • News
    14 Gennaio 2021
    Sono cinque i modelli nella top 20 delle moto più richieste: la Tracer 900 trascina il marchio, ma nel complesso la gamma 700 è la più apprezzata. Ténéré e MT-07 sono tra le prime dieci, MT-09 e Tracer 700 seguono con ottimi numeri
  • News
    11 Gennaio 2021
    Con la MT-09 ci si diverte parecchio: il motore spinge forte, la frenata è potente e la ciclistica equilibrata