NOVITA' MOTOCICLISMO

EICMA 2019 - WOW! pronta al debutto

Progettati e realizzati in Italia, i primi modelli elettrici della neonata WoW! Sono pronti al debutto a EICMA. Spinti da un motore centrale da 4 e 6 Kw, entrambi i modelli vantano un design certamente ricercato e alcune “particolarità” davvero curiose, una su tutte il sottosella separato dal vano batteria che si apre elettronicamente

EICMA 2019 - WOW! pronta al debutto
Arriva Wow!
100% made in italy, gli scooter elettrici della neonata Wow! sono pronti al debutto: fondata da Diego Gajani, Bruno Greppi e Zeno Pellizzari, la Startup presenterà i suoi due primi modelli tra pochi giorni a EICMA. Trattasi di due scooter elettrici spinti da una Power Unit da 4.0 e una 6.0 Kw in entrambi i modelli posizionate centralmente ed alimentate da batterie agli ioni di litio da 72 V con capacità fino a 46 Ah e 3,3 kWh, removibili. Le velocità massime dichiarate sono di 45 km/h per  il Model 4 e di 85 km/h per il Model 6, mentre l’autonomia si ferma a 130 km per per il primo e a 110 km per il secondo. In ogni caso, c’è anche la ricarica in frenata che, nelle aree urbane, assicura un risparmio di circa il 15% di energia. Inoltre, è possibile utilizzare un freno completamente elettronico, premendo un tasto sul manubrio, per recuperare energia cinetica e ricaricare la batteria in fase di decelerazione. Equipaggiati con ruote da 16 pollici - quindi buona stabilità - entrambi i modelli dispongono di comando sul manubrio per attivare la retromarcia. Particolarità comune, inoltre, è il vano batteria separato dal sottosella (apribile elettronicamente) dove riporre casco e altri oggetti: una soluzione intelligente per ottimizzare al meglio gli spazi, comunque abbondanti grazie ai 70 litri di capacità. Completano il quadro l’impianto luci full-LED ed un design certamente moderno e particolare. ”Per riuscire a realizzare la nostra visione di WoW! – aiutare il mondo a muoversi nella direzione di un futuro green, più sostenibile –, avremmo dovuto costruire un prodotto in grado di colmare il gap, nella mente dei consumatori, tra benzina ed elettrico” ha spiegato Diego Gajani, CEO di WoW! “Abbiamo deciso di progettare un nuovo prodotto caratterizzato da un design moderno, elegante e originale, in grado di competere con i migliori scooter a benzina in termini di prestazioni, comfort, dimensioni, e prezzo" - ha aggiunto Bruno Greppi.
Dopo il lancio a EICMA, WoW! punterà alla conquista del mercato europeo, approdando in Germania, Francia e Spagna tramite una rete di dealers nelle 10 maggiori città. Nel frattempo, per rimanere aggiornati sulla novità che vedremo a EICMA, potete visitare la nostar sezione dedicata cliccando qui

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Scooter
    13 Novembre 2019
    Di scooter come il Dragster non ne esistono, sfoggia soluzioni tecniche da special come il telaio a traliccio in tubi e la sospensione anteriore con monobraccio. I motori invece sono Piaggio 125 e 200 e le gomme di larga sezione. È già possibile prenotarlo sul sito della casa
  • Moto
    11 Novembre 2019
    Doveva essere una delle star dello stand BMW a Milano, ma il prototipo non si è visto in fiera. Poco male ecco le foto della R18/2: lo stile è personale ma qusta volta ispirato alle maxicustom più recenti, il motore è sempre il boxer da 1800 cm3
  • Moto
    11 Novembre 2019
    Il produttore cinese ha presentato tre nuovi modelli con cui debutterà sul mercato europeo. Lo stile è stato sviluppato in Italia, il motore è un collaudato bicilindrico 649 cm3 e la dotazione completa