NOVITA' MOTOCICLISMO

Wheels & Waves 2019, ritorno alle origini

Da mercoledì 12 a domenica 16 giugno 2019 Biarritz ospiterà l'ottava edizione del festival Wheels & Waves con grandi conferme e numerose novità in fatto di stile, adrenalina e racing, per cinque giorni tra moto, surf e skate

Wheels & Waves 2019, ritorno alle origini
Back to the roots
Un invito a condividere il puro piacere che unisce motociclisti, surfisti, skateboarder e artisti abbattendo le barriere. È questo ciò che fa, ormai da otto anni, Wheels & Waves, il festival diventato un must della scena internazionale che, pur rimanendo orientato al futuro, nell’edizione 2019 si rivolgerà a tutto ciò che è rétro, con autenticità e creatività sempre in prima linea.
Il tema centrale di quest'anno sarà la trasmissione della conoscenza, incarnata dai rappresentanti di ogni disciplina, con leggende dello skateboard come Steve Caballero, Christian Hosoi e Tony Alva che incoraggeranno i più giovani a esibirsi sulla rampa durante il concorso Hit the Deck. Per le moto, invece, regneranno le categorie Punk's Peak, Flat Track ed Enduro.
Immerso nel cuore della Cité de l'Océan a Biarritz, il Village ospiterà costruttori, artigiani, shapers, food truck... Quest'anno tutte le premiazioni si terranno tra le tende dell'Esercito affacciate sull'oceano, dove sarà celebrato il ritorno dei "guerrieri al campo" dopo ogni gara, al suono di concerti dal vivo.
Ritornando alla formula dei cinque giorni di festeggiamenti, gli organizzatori mirano a fornire una vera pausa tra le gare. La giornata di giovedì consentirà di sfruttare appieno il Village e scoprire la sesta edizione della mostra di Artride, quest'anno di nuovo a Biarritz, perché Wheels & Waves è fatto anche di momenti di pura contemplazione.

Novità per il 2019
  • Artride: dopo diversi anni a San Sebastian, Artride torna a Biarritz con opere, artisti, moto straordinarie, fotografie che saranno esposti in oltre 1.400 metri quadri nello Skatepark Biarritz, situato vicino al villaggio Cité de l'Océan;
  • Tank Shift: una nuova categoria di gare per mezzi di un'altra epoca, pre anni Cinquanta;
  • Contest Backyard: per la prima volta Wheels & Waves organizza un concorso motociclistico su misura aperto a professionisti e dilettanti. Con l'obiettivo di scoprire talenti nuovi o confermati e incoraggiare la creatività, i partecipanti saranno presentati all'interno del Village e il vincitore verrà scelto da una giuria eclettica;
  • Surf & Skate School: quest'anno Wheels & Waves offrirà a coloro che hanno sempre desiderato, ma mai osato farlo (sia bambini che adulti), la possibilità di testare il surf o salire su una rampa;
  • Shred Your Sled: “Make it & Surf it” potrebbe essere la tag-line di questa nuova categoria di surf contest, il cui scopo è plasmare la tavola prima di utilizzarla. Aperto a surfisti in erba, dilettanti o esperti;
  • Dtra/Flat Track: un'altra novità importante riguarda El Rollo, che ospiterà un round ufficiale del Campionato Europeo di Flat Tack in associazione con il DTRA, ben noto ai fan e ai dilettanti della disciplina.

E ancora…
Wheels & Waves torna con tre gare imperdibili. Dall'anno scorso è stato aggiunto al calendario delle corse un rally enduro in collaborazione con Deus Ex Machina, l'eccentrico e altrettanto iconico Swank Rally, che ha fatto gareggiare mezzi dallo stile rétro su fango e polvere.
In una strada che si snoda tra l’oceano e le montagne si svolge l'incredibile sprint Made in Wheels, Punk's Peak, che inizia nella parte superiore del monte Jaizkibel dove, lungo la strada, tutti gli spettatori assistono allo spettacolo delle partenze.
Infine, a San Sebastian la corsa Flat Track El Rollo farà risuonare il cicuito di Lasarte di fronte a un pubblico entusiasta.

Concorso
Per il terzo anno consecutivo, Indian Motorcycle sarà partner di Wheels & Waves e offrirà una versione unica dell'ultima FTR 1200: solo i candidati che acquisteranno in anticipo il loro pass di cinque giorni sul sito wheels-and-waves.com potranno prendere parte al sorteggio.
NOTIZIE CORRELATE
  • News
    15 Febbraio 2019
    Il Kalahari Rally, la gara tout terrain che si correrà a ottobre in Sud Africa, prevede una settimana di rally aperta a diverse tipologie di mezzi e una formula alternativa e parallela più turistica, per chi desidera godersi la natura rigogliosa del Paese 
  • News
    15 Febbraio 2019
    A luglio torna la storica manifestazione per moto classiche Milano-Taranto, che quest'anno festeggia i cento anni. Il percorso di circa 1.900 chilometri, da farsi in sei giorni, dopo la partenza da Milano passerà per Breganze, Firenze, Tivoli, San Giovanni Rotondo e Bari con gran finale, ovviamente, a Taranto 
  • News
    12 Febbraio 2019
    Riferimento internazionale per il mototurismo in Sardegna, Pastori in Moto ha pubblicato il calendario degli eventi per il 2019 con un’ampia offerta composta da più di 25 tour che valorizzano la cultura, la natura e l’enogastronomia dell’isola