NOVITA' MOTOCICLISMO

Vyrus 986 M2: ecco la versione stradale

L'anno scorso Vyrus aveva presentato un prototipo per le gare nella categoria Moto2, ecco le prime immagini della versione omologata per l'uso su strada. Prezzo salato, ma se volete risparmiare c'è anche il kit per costruirvela nel box.

Vyrus 986 M2: ecco la versione stradale

Dalla pista alla strada

La Vyrus è una azienda artigianale che produce una delle moto più incredibili e "folli" in circolazione, con sospensione anteriore a braccio oscillante, telaio a omega e motore Ducati (2 e 4 valvole). L'anno scorso, aveva realizzato un prototipo da Moto2 (la 986) adattando la propria ciclistica al motore Honda 4 cilindri, "obbligatorio" per partecipare a questa categoria del Mondiale. Sono passati solo alcuni mesi ed ecco la versione con fari, targa e specchi regolarmente omologata per circolare su strada. Tutto sommato poche le differenze dalla versione racing, quella più evidente è il 4 in linea della Honda CBR 600 RR in versione di serie, solo l'alimentazione è stata rivista dai tecnici Vyrus, la potenza dichiarata è di 125 CV.. Osservando i dettagli troviamo un faro anteriore semplice, gli specchi con indicatori di direzione integrati e un faro posteriore a led tondo. La carrozzeria è rigorosamente in carbonio, che consente di avere un pero do 155 kg in ordine di marcia. Prezzo per la versione base 29.910 euro.

Kit fai da te

Se però possedete già una CBR 600 RR prodotta dal 2007 potete sempre acquistare un kit replica per avere una 986 spendendo qualcosa meno: 19.850 euro (più spese di montaggio se non volte fare da soli). Oltre al motore della CBR si mantengono freni, impianto elettrico, centralina e cruscotto.

 



COMMENTI
Ritratto di OrsoMarsicano
OrsoMarsicano Kawasaki Ninja ZX-6R 636 2005
20 Aprile 2012 ore 18:09
Bella, bella, bella. Peccato che certe moto stanno bene solo parcheggiate in salotto
NOTIZIE CORRELATE
  • Spy
    07 Marzo 2020
    È stata paparazzata dai colleghi tedeschi di Motorrad la versione turistica della titanica BMW R 18; il cuore è il boxerone da 1.802 cm3 cui si aggiungono parabrezza e borse da viaggio, oltre, pare, a un radar destinato a cruise control adattivo e ai sistemi di sicurezza
  • Fuoriserie
    18 Marzo 2017
    Vyrus ha presentato la versione stradale del prototipo da pista per la Moto2. Ma non è corretto chiamarla sorella stradale… a giudicare dalla scheda tecnica, gemella è il termine più appropriato
  • Fuoriserie
    19 Febbraio 2017
    Arriva da nord dell’Inghilterra un prototipo molto particolare, motorizzato col bicilindrico di Noale. Il principio di funzionamento è quello della Bimota Tesi e Vyrus: lo sterzo è affidato non più alla forcella, ma al mozzo ruota anteriore