NOVITA' MOTOCICLISMO

BMW Vision DC Roadster, la moto elettrica col boxer

Il reparto R&D di BMW Motorrad guarda all’elettrico senza dimenticarsi del boxer. Il risultato lo vedete qui: un concept dalle forme grintose, impreziosito con alluminio spazzolato e fibra di carbonio e spinto da un’unità a zero emissioni che, nelle forme, ricorda l’inconfondibile motore bavarese

BMW Vision DC Roadster, la moto elettrica col boxer
Concept a zero emissioni
La Vision DC Roadster, insieme alla bellissima Concept R18 svelata al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este, rappresenta forse la più interessante novità realizzata da BMW in questo 2019, in attesa di scoprire cosa ci sarà a EICMA. Una novità che, al contrario della Vision Next presentata nel 2016 e alla quale la moto qui sopra s’ispira inequivocabilmente, avrebbe tutte le carte in regola per diventare presto (anche se non si sa quanto presto) realtà e conquistare tanti appassionati. Infatti la DC Roadster sfoggia forme che ricordano il motore bavarese: ”Il motore boxer è il cuore e il vero protagonista di BMW Motorrad, ma BMW Motorrad è anche sinonimo di concept visionari di veicoli a emissioni zero. Cosa succederebbe se il classico motore boxer venisse sostituito con un motore elettrico e batteria? La Vision Bike mostra la capacità del BMW Group di mantenere l'identità e l'iconicità di BMW Motorrad e allo stesso tempo di presentare un nuovo entusiasmante tipo di piacere di guida", ha spiegato Edgar Heinrich, responsabile del design di BMW Motorrad.
Per questo motivo sulla Roadster il pacco batterie è montato verticalmente, mentre sui fianchi della carena, a replicare le forme del boxer, sporgono due elementi laterali con nervature di raffreddamento e ventilatori integrati, mentre il motore elettrico si trova sotto per abbassare il baricentro.
"Chiunque abbia mai guidato una moto - ha aggiunto Heinrich - sa bene quanto possano essere emozionanti le due ruote anche in versione elettrica. L'elevato livello di coppia consente un'accelerazione mozzafiato. Questa potenza quasi brutale crea un'esperienza completamente nuova". Su questo concept abbondano i materiali raffinati come la fibra di carbonio e l’alluminio: scelta da ricondurre ad un necessario contenimento dei pesi ma anche al desiderio di sottolinearne l’anima tecnologica e preziosa di questo cocept. Rimanendo in attesa di ulteriori informazioni, ecco il brevissimo video con cui BMW presenta la sua ultima novità.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    22 Ottobre 2020
    BMW ha presentato le novità della famiglia R nineT per il 2021: arriva, ovviamente, l'omologazione Euro 5 e la dotazione di serie si arricchisce di l’ABS Pro e modalità di guida Road e Rain. Nuovi anche il monoammortizzatore  e l’impianto di illuminazione a led. 
  • Moto
    22 Ottobre 2020
    BMW ha presentato la seconda nata della famiglia R 18, la Classic ha un'indole da viaggiatrice e sfoggia ruota anteriore da 16 pollici e una dotazione di serie arricchita da un bel parabrezza alto e borse laterali morbide
  • News
    22 Ottobre 2020
    La casa bavarese dalle 18.00 presenta cinque novità della gamma Heritage in anteprima mondiale. Alcune di esse sono intuibili, altre invece sono coperte dal mistero. Per conoscere tutto quello che BMW ha in serbo per il prossimo anno seguite la presentazione con noi!