NOVITA' MOTOCICLISMO

Virale: il biker insegue lo scippatore e recupera la borsa VIDEO

Rubata la valigetta da un’auto ferma in coda, lo scippatore tenta la fuga. Un motociclista di passaggio assiste alla scena e, senza esitazione, si lancia all’inseguimento dell’uomo. La refurtiva viene recuperata, ma il ladro scompare tra la folla e il traffico

Virale: il biker insegue lo scippatore e recupera la borsa VIDEO
Instant Karma
Instant Karma, banalizzando un po’, significa che se compi una brutta azione e risposta del fato sarà immediata. Il video qui sotto  ci dà un esempio pratico dell’infallibile “filosofia”. Avvicinatosi ad un’auto ferma al semaforo e convinto il guidatore ad abbassare il finestrino, un ladro riesce, pur con qualche difficoltà, a rubare la valigetta sul sedile passeggero. Dopo un veloce tira e molla l’uomo, con la refurtiva in mano, è pronto alla fuga. L’intera scena non sfugge tuttavia alla action cam montata sul casco di un motociclista bloccato nel traffico che non ha alcuna esitazione e, girata la manopola del gas, si lancia contro lo scippatore, investendolo. Ma il ladro non molla, si rialza in piedi e con la valigetta ancora in mano si dà alla fuga tra le auto in coda. L’inseguimento dura poco: braccato dal biker, non gli rimane altra scelta che mollare il malloppo e scappare. La valigetta viene recuperata pochi metri più avanti e subito restituita al proprietario. Senza troppi ringraziamenti, quest’ultimo recupera quanto di sua proprietà e torna, quasi come se abituato alla cosa, al volante della propria auto. Del ladro invece nessuna traccia: chissà che la prossima volta, prima di tentare lo scippo, non si guardi bene intorno alla ricerca di un coraggioso motociclista - poliziotto. 

 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Notizie dalla rete
    20 Novembre 2019
    Il motociclista messicano Bernardo Logar era impegnato in un giro del mondo in moto, ma giunto a Catania ha visto svanire la sua moto e il suo sogno. Con un appello su facebook però è riuscito a coinvolgere migliaia di persone e grazie ai Carabinieri ha ritrovato la sua fida KTM in 48 ore
  • News
    12 Aprile 2019
    Brutto risveglio per Beta: l’azienda toscana ha denunciato il furto di un intero lotto di moto dal magazzino di Rignano sull’Arno, pubblicando sui social un annuncio in cui si chiede la collaborazione di tutti gli appassionati. Tenete gli occhi aperti su i modelli RR 2T 125/200/250/300 cm3 e  XTrainer
  • News
    19 Agosto 2017
    Moto2 - Nella notte tra martedì 15 e mercoledì 16 agosto, ladri si sono introdotti nel capannone sede del team Marc VDS e hanno rubato la Kalex con cui Tito Rabat aveva vinto il titolo Moto2 nel 2014