NOVITA' MOTOCICLISMO

TVS rileva Norton per 18,5 milioni di euro

Il gruppo indiano acquista il marchio inglese e gli stabilimenti. L'ad Sudarshan Venu assicura che saranno garantiti i livelli occupazionali e che la distribuzione sarà migliorata grazie alla rete di vendite internazionale in forza al colosso orientale

TVS rileva Norton per 18,5 milioni di euro
Norton Motorcycles è stata venduta all'indiana TVS con un accordo da 16 milioni di sterline, circa 18,5 milioni di euro, come avevamo anticipato quiAnche BDO - l'amministratore nominato a gennaio da Metro Bank per recuperare gli investimenti in Norton e nelle sue attività associate- ha confermato la vendita a una controllata indiretta di TVS Motor Company Limited.

La forza lavoro e i programmi
In base all'accordo, la consociata ha acquisito l'attività e alcuni beni di Norton Motorcycles, nonché una licenza a utilizzare i siti di produzione esistenti per i prossimi sei mesi. La società ha confermato di volere conservare i livelli occupazionali raggiunti. L'acquisizione punta a promuovere la crescita di Norton sfruttando la rete mondiale di TVS e le capacità della catena di fornitura, oltre a sfruttare le enormi risorse e le economie di scala dell'azienda.
Il commissario delegato Lee Causer ha dichiarato: “In circostanze difficili, siamo stati in grado di garantire il futuro del marchio Norton. Siamo lieti che la vendita a TVS Motor Company protegga i posti di lavoro e fornisca un risultato altamente vantaggioso ai creditori”. Soddisfazione anche da parte degli acquirenti: “Questo è un momento importante per noi di TVS Motor Company – ha comunicato Sudarshan Venu, ad di TVS Motor Company-. Norton è un marchio iconico britannico celebrato in tutto il mondo e ci offre un'immensa opportunità su scala globale. Estenderemo il nostro pieno supporto a Norton per ricollocarla nel panorama motociclistico internazionale là dove merita”.

Chi è TVS
TVS Motor Company è uno dei più grandi produttori mondiali di veicoli a due e tre ruote e fa parte di un gruppo da 8,5 miliardi di dollari. La gamma include scooter e motocicli sotto i 300cc, nonché ciclomotori, tre ruote e uno scooter elettrico. TVS ha stretto anche un accordo con BMW per produrre le G310R e G310GS.
La società è stata fondata nel 1911 da T.V. Sundaram Iyengar. Il gruppo TVS è anche uno dei principali fornitori indiani di componenti per autoveicoli, con oltre 90 aziende controllate.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Industria e finanza
    23 Aprile 2020
    Ceduta a TVS per 18,5 milioni di euro, Norton Motorcycle manterrà sede e produzione in Inghilterra. Come promesso dal direttore generale aggiunto del gruppo indiano, saranno inoltre garantiti i livelli occupazionali per i circa 100 lavoratori
  • News
    10 Aprile 2020
    Posta in amministrazione controllata per il mancato pagamento di circa 700.000 euro di tasse, Norton Motorcycle avrebbe debiti ben più onerosicon con creditori privati. La situazione è molto grave servirebbe una nuova proprietà, tra i pretendenti pare ci sia l’indiana TVS
  • News
    21 Febbraio 2020
    La storica società inglese da qualche settimana in amministrazione controllata, è nelle mani di BDO, partner incaricato da Metro Bank per trovare potenziali acquirenti. Al momento non ci sono ancora proposte concrete, ma sembra confermata la presenza di potenziali interessati