NOVITA' MOTOCICLISMO

Arezzo: rubata 40 anni fa, una Vespa Special è finalmente tornata a casa

Rubata oltre 40 anni fa, la Vespa 50 Special di Gino è finalmente tornata a casa: rimasta per anni nascosta in un capanno nella provincia di Arezzo, la Spiecal è stata trovata dai carabinieri e consegnata al legittimo proprietario, il figlio 68enne Paolo...

Arezzo: rubata 40 anni fa, una Vespa Special è finalmente tornata a casa
Tutto è bene ciò che finisce bene
Una Vespa 50 Special rubata oltre 40 anni fa è stata in questi giorni restituita al suo legittimo proprietario. “In un primo momento ho pensato a uno scherzo poi dopo avere parlato coi carabinieri ho capito che era tutto vero, me ne ero quasi dimenticato”, ha raccontato al Corriere di Arezzo Paolo Graziani, 68 anni, ex sindacalista Fiom a Pontedera. Il vespino l’aveva ai tempi acquistato il padre di Paolo, Gino, al quale era stata un giorno rubata dal cortile di casa: “mio padre era molto legato a questa Vespa e quando ne vedeva passare una uguale, voleva accertarsi che non fosse la sua. Adesso farò una foto e la metterò sulla tomba di mio padre, accanto alla medaglia al valore militare del quale fu insignito nel 2016”.
I carabinieri di Castelfranco Pian di Scò hanno “casualmente” trovato la Special a seguito di una perquisizione fatta a Bucine, in provincia di Arezzo, a casa di un sessantenne con numerose precedenti denunce. I militari erano alla ricerca di un trattore rubato: durante la perquisizione nella proprietà si sono quindi imbattuti in un capanno, all’interno del quale era custodita la Vespa. Poiché l’uomo non ha saputo spiegare come il mezzo fosse potuto finire nel capanno (dov’è nascosto da tempi immemori) è assai probabile sia frutto di un furto avvenuto decine di anni prima ad opera di un ragazzino… La risposta potrebbe, nel caso, arrivare al termine delle indagini, ma una cosa rimane certa: dopo anni e anni, il vespino è finalmente tornato a casa: "Qualche giorno fa sono andato a riprendere la Vespa a Pian di Scò, dove i carabinieri l'hanno ritrovata - riprende Paolo - funziona ancora e tornando pensavo a come sarebbe stato contento il babbo se fosse ancora qui”…

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Notizie dalla rete
    18 Ottobre 2021
    È successo in Australia dove un ladro "armato" di ruspa ha sfondato la vetrina di una concessionaria e si è portato via due moto appendendole alla benna. Il colpo però non è andato a segno e il malfattore ha fatto poca strada...
  • News
    23 Settembre 2021
    L’ultima follia dello stuntman Günter Schachermayr è stata una “passeggiata” sul tetto di una delle più grandi cabinovie passeggeri del mondo: quella della pista da sci di Feuerkogel nel Salzkammergut, Alta Austria. Günter è stato sempre seduto sul suo scooter, fissato alla cabina con una piattaforma speciale realizzata per questa impresa
  • Green Planet
    21 Settembre 2021
    Lo specialista inglese Retrospective ha presentato un retrokit dedicato a Vespa e Lambretta. Il kit permette di sostituire il motore a benzina due tempi con una unità elettrica realizzata su misura e alimentata da un pacco batterie stivato nel serbatoio. Ecco come funziona, cosa comprende e quanto costa