NOVITA' MOTOCICLISMO

Triumph Street Twin, Thruxton e Rocket 3 in versione speciale ma per un solo anno

Chi ama le Triumph una puntina di snobismo in fondo all’anima ce l’ha, o almeno il gusto dell’oggetto particolare e un po’ esclusivo. E allora per compiacere i suoi fans più sfegatati la Casa di Hinckley ha presentato le versioni ”Special Edition” di alcuni dei suoi modelli più iconici.

Triumph Street Twin, Thruxton e Rocket 3 in versione speciale ma per un solo anno
Street Twin EC1 
Si comincia dalla Street Twin EC1 Special Edition che prende le mosse dalla Street Twin standard, un classico moderno spinto dal motore bicilindrico Bonneville di 900 cm³ e caratterizzato da una impostazione tradizionalissima, telaio in tubi e sospensione posteriore a due ammortizzatori.
La differenza è di carattere estetico e trae ispirazione dalla cultura custom-classic di uno dei distretti più vitali di Londra, l’East End, giovane e metropolitano. Questa versione particolare sarà dai concessionari a partire da gennaio 2022 al prezzo di 9850 euro e sarà disponibile per un anno soltanto. La caratterizza la particolare colorazione con il serbatoio bicolore Matt Aluminium Silver e Matt Silver Ice, rifinito con un sottile filetto color argento realizzato a mano e le grafiche del marchio; è un tema che viene ripreso sui fianchetti laterali Matt Silver Ice con decal Street Twin Limited Edition e sui parafanghi in Matt Aluminium Silver, e viene esaltato da numerosi componenti verniciati in nero come i cerchi a 10 razze, il faro anteriore, i retrovisori e i carter motore. Per chi vuole esagerare, come accessorio è disponibile anche il piccolo fly screen.

Thruxton RS
Per chi vuole esagerare… ancora di più a Hinckley hanno messo le mani anche sulla sport classic Thruxton RS, spinta dal bicilindrico Bonneville nella versione di 1200 cm³, caratterizzata da una posizione di guida sportiva e da un reparto sospensioni di qualità, forcella Showa a steli rovesciati di 43 mm Ø e dietro due ammortizzatori regolabili Öhlins con serbatoio separato. Come la Street Twin EC1 anche la Thruxton RS “Ton Up” Special Edition sarà disponibile per un solo anno ma qui si parte da dicembre e il prezzo sarà di 18.050 euro franco concessionario. Il nome del modello base risale alle vittorie della prima Bonneville nella leggendaria serie delle Thruxton 500, eravamo alla fine degli anni ‘50, e viene arricchito dal ricordo di quel TT del 1969 in cui in sella a una Thruxton il pilota britannico Malcolm Uphill fu il primo a girare sopra la media delle 100 mph con una moto di serie. Erano gli anni dei teenager “Ton Up Boys” come ricorda il nome della moto stessa. La particolarità è nella livrea esclusiva: serbatoio Aegean Blue con incavi per le ginocchia Jet Black e un leggero filetto color argento; codino e parafango anteriore sono in Fusion White, reso più aggressivo dall’accento Carnival Red con grafica “100”. E poi il badge Thruxton RS Ton Up sui fianchetti colorati in Jet Black, i copriforcella Matt Aluminium Silver e ruote, carter motore e molle degli ammortizzatori neri. Volendo è disponibile anche il cupolino in tonalità Aegean Blue.


Rocket 3 R e 3 GT
L’ultimo stadio sono le Special Edition “221” Rocket 3 R e Rocket 3 GT basate sulle mostruose tre cilindri in linea. Sono attese per febbraio 2022 e saranno disponibili per un solo anno, la Rocket 3 R 221 al prezzo di 24.300 euro f.c. e la Rocket 3 GT  25.100 euro f.c.
Anche qui l’esclusività sta nelle colorazioni: tinta Red Hopper per serbatoio e parafango anteriore, grafica “221” sulle guance laterali del serbatoio, e sempre sul serbatoio ci sono le grafiche che celebrano le incredibili performance del motore: potenza (167 CV), coppia (221 Nm), cilindrata (2458 cm³), corsa (85,9 mm) e alesaggio (110,2 mm).
Infine sono in tinta Sapphire Black supporti parafango anteriore, coperchi fari anteriori, flyscreen, fianchetti laterali, pannelli laterali e codone.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    15 Febbraio 2024

    La maxi crossover della casa inglese si evolve introducendo interessanti aggiornamenti alla meccanica e all’elettronica. Ecco tutti i dettagli

  • Moto
    12 Febbraio 2024

    La nuova Triumph Daytona 660 arriverà in tutte le concessionarie della casa inglese a partire dalla primavera a un prezzo che, considerando le caratteristiche della moto, è molto interessante

  • Moto
    29 Gennaio 2024

    Abbiamo provato i due nuovi modelli di accesso nella famiglia della casa di Hinckley, spinti entrambi da un motore monocilindrico da 40 CV. Ecco come è andata la nostra duplice prova in sella alla Speed 400 e alla Scrambler 400 X sulle strade nei dintorni di Valencia

Filtra tutti i contenuti per marca
Eicma 2023
Moto rubate
Annunci inSella
Moto Fuoriserie
IN EDICOLA
Sul numero di alVolante in edicola
Speciale consumi di 62 auto
Green Planet