NOVITA' MOTOCICLISMO

Triumph, in Inghilterra richiamo di Bonneville T100 e Street Twin per un problema alla pompa carburante

Il problema riguarderebbe una perdita della pompa carburante: finendo sull’impianto elettrico, la benzina potrebbe portare al rischio di incendio. Da poco in vendita, Triumph è stata costretta a richiamare alcuni esemplari di Bonneville T100 e Street Twin. Per i proprietari inglesi, l’eventuale sostituzione delle parti difettosa sarà del tutto gratuita

Triumph, in Inghilterra richiamo di Bonneville T100 e Street Twin per un problema alla pompa carburante
Doppio richiamo
Nuove di zecca e in vetrina - o nei garage degli appassionati inglesi  - da solo poche settimane, alcuni esemplari di Bonneville T100 e Street Twin sono state richiamate da mamma Triumph a causa di un “problemino” inerente all’impianto elettrico.
La National Highway Traffic Safety Administration e il suo equivalente inglese Driver and Vehicle Standards Agency hanno infatti sottolineato il rischio di fuoriuscite di carburante dalla pompa sui sitemi elettrici, con il conseguente e ben più grave rischio di incendio. Il problema è, per Triumph, circoscritto: dalla sua gioca infatti il brevissimo periodo di tempo in cui le due moto sono in vendita, per un totale di soli 48 esemplari venduti su suolo inglese. La Casa britannica, la cui linea di produzione e assemblaggio della Twin e della Bonneville si trova in Tailandia, ha spiegato di aver già rettificato il problema, promettendo una rapidissima risoluzione. I proprietari di entrambi i modelli, tuttavia, dovranno contattare il proprio rivenditore per capire se la moto appartiene al lotto interessato. Ispezionando cablaggi e pompa carburante, i meccanici verificheranno l’eventuale presenza del difetto, sostituendo - gratuitamente - le parti difettose.