NOVITA' MOTOCICLISMO

Touratech R9X: la R nineT da enduro estremo al Romaniacs 2017

Il preparatore tedesco ha stravolto una BMW R nineT per adattarla all’enduro più estremo. Per confermare le doti di questa boxer fuoristrada, si sono iscritti ai Red Bull Romaniacs 2017

Touratech R9X: la R nineT da enduro estremo al Romaniacs 2017
Una R nineT “estrema”
I tedeschi di Touratech, ditta specializzata nella produzione di accessori per moto da viaggio, amano sperimentare i loro prodotti nelle condizioni più estreme. È per questo motivo che quest’anno, dopo aver realizzato una special da fuoristrada pesante, si sono iscritti ai Red Bull Romaniacs 2017, uno dei rally di enduro estremo più importanti dell’anno, che si sviluppa tra le montagne e i sentieri più belli della Romania. Il prototipo portato in gara da Gerhard Forster si chiama R9X e nasce dalle ceneri di una BMW R nineT. Come si può immaginare, la naked heritage tedesca è stata completamente stravolta per adattarsi al nuovo utilizzo offroad: gli esperti di Touratech hanno cominciato con la sostituzione completa di tutto il reparto sospensioni. All’anteriore arriva una nuova forcella specialistica con escursione maggiorata, insieme all’impianto frenante monodisco per una maggiore modulabilità in fuoristrada. Anche il posteriore è modificato per essere più alto e aumentare l’escursione della sospensione. I cerchi a raggi, da vera enduro, sono da 21” davanti e 18” dietro e calzano gomme Metzeler. Tutte le sovrastrutture, serbatoio a parte, sono cambiate così da rendere la moto più leggera e più resistente in caso di urti: la R9X ricorda vagamente la linee della “vecchia” HP2 Enduro, con faro tondo e parafango alto a punta davanti e codino stretto dietro. Il prototipo Touratech se l’è cavata alla grande ai Red Bull Romaniacs, andati in scena dal 25 al 29 luglio: la R9X, arrivata indenne dopo quattro giorni di enduro estremo, si è classificata al 14° posto tra i 98 partecipanti della categoria Iron.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    02 Luglio 2020
    La filiale francese di Suzuki ha realizzato una versione in serie limitata della GSX-S 750, la naked di Hamamatsu più venduta sul mercato d'Oltralpe. A caratterizzarla la livrea replica delle moto del Team Ecstar di MotoGP
  • Fuoriserie
    01 Luglio 2020
    Una moto degli Anni 80 nata per il turismo veloce a lungo raggio trasformata in una intrigante cafe racer dal gusto post moderno e dalla spiccata indole sportiva. A riuscire nell'impresa, Chris Scholtka di Motocrew
  • News
    30 Giugno 2020
    Il 34enne messinese prolunga per un'altra stagione, con l'obiettivo di puntare al decimo titolo mondiale: "Voglio ancora scrivere qualche pagina importante nei libri di motocross”. Pit Beirer non si è lasciato sfuggire il suo pilota più vincente: "Sarebbe potuto passare ad altri team, ma per noi era importante che continuasse la sua storia con KTM"

BMW R nineT

  • Prezzoda € 13.500
  • Peso219 Kg
  • Serbatoio17,0 l
  • Altezza sella81 cm
  • Lunghezza211 cm