NOVITA' MOTOCICLISMO

Swapfiets, arriva l’e-bike Power 7 per il noleggio a lungo termine

Il servizio di noleggio a lungo termine di bici attivo a Milano si arricchisce di un modello a pedalata assistita pensato per chi vuole muoversi senza faticare o per chi ha necessità di effettuare lunghi spostamenti. Ha kit Shimano E-6000 con batterie da 500Wh per autonomia fino a 145 km e una tariffa di nolo di 74,90 euro comprensiva di assistenza 7 giorni su 7

Swapfiets, arriva l’e-bike Power 7 per il noleggio a lungo termine
Disponibile in due taglie
Swapfiets, il servizio di noleggio a lungo termine di biciclette attivo a Milano, aggiunge ai due cicli muscolari disponibili dal debutto, la Original e la Deluxe 7, una bici a pedalata assistita, la Power 7. Un modello pensato per chi desidera fare meno fatica o raggiungere l’ufficio senza sudare, ma pratica soprattutto per coloro che devono effettuare percorsi lunghi per gli spostamenti quotidiani o amano fare escursioni fuori porta. A consentire usi extra rispetto alle bici classiche è il kit elettrico Shimano E-6100 con motore nel movimento centrale abbinato alle batterie da 500 Wh che dovrebbero assicurare fino a 145 km di autonoma in modalità Eco, la più bassa delle tre presenti. Il telaio in alluminio con doppio tubo orizzontale e manubrio regolabile è disponibile in due taglie per adattarsi a ciclisti con altezza compresa tra 160 e 200 centimetri. I cerchi sono da 28” e nell’anteriore montano la gomma azzurra antiforatura che identifica i cicli di Swapfiets in Italia, mentre l’impianto frenante prevede il Shimano Rollerbrake C6000 davanti e il sistema a contropedale dietro. Comoda è la presenza il cambio nel mozzo Shimano a 7 rapporti che riduce le probabilità di salto della catena e del portapacchi anteriore per il trasporto di borse o altre oggetti. La Power 7 è fornita con luci a Led, campanello, cavalletto, lucchetto e blocco ruota e ha una tariffa di nolo a partire da 74,90 euro al mese. Alla cifra si devono aggiungere altri 15 euro una tantum se si sceglie l’abbonamento mensile, importo non richiesto per il contratto semestrale, rinnovabile di mese in mese. Come per le muscolari, i prezzi includono il servizio di assistenza in caso di gusto, attivo 7 giorni su 7 e gestibile tramite app, e l’eventuale sostituzione del mezzo con consegna a domicilio entro 48 ore dalla segnalazione in caso di rotture irreperabili o furto. Un’evento, quest’ultimo, coperto da specifica assicurazione che, però, prevede una franchigia a carico del cliente piuttosto alta (per la muscolare Deluxe 7 è di 450 euro), così come può essere richiesto un contributo per danni dovuti a vandalismo o incuria. Per averla è necessario registrarsi e fare la richiesta sul sito e poi scegliere se ritirarla nel nuovo store in via Lupetta 3 a Milano o farsela a consegnare a casa.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    24 Novembre 2020
    Si susseguono le iniziative dei gestori di servizi di condivisione per spingere i cittadini a utilizzare mezzi che garantiscano adeguato distanziamento fisico. Swapfiets offre un bonus di 50 euro agli operatori sanitari per il nolo delle bici, Dott rimuove la tariffa di sblocco dei monopattini ed eCooltra allarga la zona di azione nel milanese offrendo 12 euro d’uso gratuito
  • Green Planet
    16 Novembre 2020
    Dalla quarta edizione della rassegna dedicata alla mobilità elettrica emerge con chiarezza la centralità delle due ruote a batterie nella mobilità urbana. Lo confermano i politici presenti, le prospettive di crescita del mercato di e-bike, scooter e monopattini elettrici, nonché dei mezzi in sharing. Un’ascesa favorita anche da progetti urbani che favoriscono la mobilità dolce
  • Green Planet
    02 Novembre 2020
    L’emergenza sanitaria ha cancellato la parte espositiva, ma la 4° edizione del festival della mobilità elettrica conserva comunque molti spunti di interesse, in particolare con i convegni e gli incontri dove verranno rese pubbliche le proposte per rendere più agevole la diffusione dei mezzi a batterie e per le informazioni pratiche per chi desidera passare alla mobilità a zero emissioni