NOVITA' MOTOCICLISMO

Suzuki GSX-S1000GT, da lunedì via ai test ride!

In arrivo nelle concessionarie Suzuki, la nuova GSX-S1000GT dal prossimo lunedì sarà protagonista di una serie di test ride. Da nord a sud, sarà possibile mettersi d'accordo con i dealer aderenti all'iniziativa e prenotare un appuntamento per una prova su strada. Ecco tutti i dettagli

Suzuki GSX-S1000GT, da lunedì via ai test ride!
La nuova GSX-S1000GT arriverà nelle concessionarie Suzuki a novembre. Dalla scheda tecnica al prezzo (15.890 euro con borse laterali comprese), di lei vi abbiamo approfonditamente parlato qui, ma per saggiarne doti e caratteristiche la cosa migliore da fare è montare in sella e concedersi un bel test ride. L’occasione perfetta per farlo ce la offre Suzuki, che dal prossimo lunedì 18 ottobre, con la Première Show GSX-S1000GT, darà modo a tutti di provare le performance la sua nuova “turistica” sportiva. Il road show sarà itinerante da nord a sud della Penisola e si svolgerà presso le Concessionarie ufficiali, elenco e date sono disponibili sul sito suzuki.it. Per prenotare la visita in salone e la prova su strada  (prova “accompagnata” dal personale Suzuki) bisognerà contattare il Concessionario ed accordarsi per date e orari.

Suzuki GSX-S1000GT in breve
A spingerla ci pensa il quattro cilindri in linea DOHC da 999 cm3 della “vecchia” GSX-S1000F rivisto per rispettare le normative Euro 5 ed offrire migliori prestazioni. La potenza sale così a 112 kW (152 CV) a 11.000 giri/minuto (sulla F si fermava a 110 kW), mentre la coppia è ora è di 106 Nm a 9250 giri/minuto. Tanta, e di alto livello, l’elettronica: 3 ride mode, 5 livelli di traction control, un nuovo comando ride-by-wire, cambio elettronico bidirezionale, cruise control, sistema di avviamento facilitato e Low RPM Assist che evita spegnimenti improvvisi se capita di partire con il motore troppo giù di giri. Peccato l’assenza dell’ABS cornering. La ciclistica vede poi un telaio a doppio trave in alluminio, abbinato al posteriore ad un forcellone a due bracci derivato da quello della GSX-R 1000 che agisce su un ammortizzatore pluri regolabile attraverso i consueti leveraggi Pro-Linke, all’anteriore, ad una forcella KYB completamente regolabile a steli rovesciati di 43 mm di diametro. Numeri che fanno della GSX-S1000GT un modello certamente votato al turismo sulle lunghe, ma decisamente godibile anche da chi ama aprire il gas e godersi una bella spinta…

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Green Planet
    26 Novembre 2021
    Oggi, venerdì 26 novembre, il il Black Friday, giornata che, come da tradizione USA, dà il via al periodo dello shopping natalizio attraverso sconti e promozioni. Un venerdì che Suzuki ha scelto quest’anno di trasformare in un “Green Friday”, devolvendo lo 0,5% del fatturato giornaliero per la piantumazione di un albero di ciliegio…Ecco come funziona
  • News
    25 Novembre 2021
    Stand Suzuki all'insegna della sportività come da tradizione. Scoprite con il nostro video quali sono le novità che la casa giapponese ha portato al salone di Milano!
  • Moto
    23 Novembre 2021
    Per il 2022 la stradale vintage di Suzuki si presenta con un buon numero di novità, ritoccato il motore che promette più spinta ai bassi e medi regimi, mentre l’elettronica è più ricca e completa. Confermata invece l’ottima ciclistica

Suzuki GSX-S GT

  • Prezzo€ 15.890
  • Peso226 Kg
  • Serbatoio19,0 l
  • Altezza sella81 cm
  • Lunghezza212 cm