NOVITA' MOTOCICLISMO

Suzuki GSX-R 1000, con Bonus Track agevolazioni e premi per chi gareggia

Suzuki Italia supporterà i team e i piloti che decideranno di affrontare la stagione di corse 2019 in sella a una GSX-R1000/R. In programma ci sono sconti sull’acquisto di moto, ricambi e accessori, più la messa in palio di un ricco programma di bonus per chi otterrà i migliori piazzamenti nel Campionato Italiano Velocità e nel National Trophy 1000

Suzuki GSX-R 1000, con Bonus Track agevolazioni e premi per chi gareggia
Bonus Track
Recentemente affiancata dalla raffinatissima pronto gara Ryuyo, la GSX-R1000 rimane senza dubbio una perfetta base di partenza per lo sviluppo di un mezzo adatto a competere nei principali campionati, compresi ovviamente quelli di Categoria A. Forte di 12 titoli vinti con lei nel Campionato Mondiale Endurance e 10 trionfi nell’AMA Superbike, Suzuki he scelto quindi di attivarsi per far sì che correre con una GSX-R1000/R sia più facile e vantaggioso, quale che sia il campionato scelto.
Il progetto, elaborato dalla casa per offrire migliori condizioni ai concessionari e ai team privati che sceglieranno di competere con una GSX-R1000/R da sviluppare autonomamente, prevede nel dettaglio un prezzo speciale per l’acquisto della moto, dei ricambi e degli accessori, il supporto diretto di Dunlop e un montepremi fino a 9.000 euro per gara. Per quanto riguarda la scontistica, Suzuki Italia ha pensato inoltre di concedere agevolazioni più consistenti a chi parteciperà ai campionati maggiori di Categoria A, e quindi al Mondiale Endurance - WEC, al Campionato Italiano Velocità - CIV e al National Trophy 1000, promettendo loro condizioni speciali per l’acquisto di due kit Yoshimura, uno pensato per la classe STK e uno, più completo, per le classi OPEN. Un risparmio notevole sui prezzi di listino - precisa Suzuki -  è comunque  assicurato anche ai piloti di Categoria B. Per la stagione 2019 inoltre, sarà messo in palio anche un ricco programma di supporto in denaro, fino a 9.000 euro per gara, dedicato a chi correrà con Suzuki il CIV e il National Trophy 1000. Attraverso l’iniziativa “SUZUKI BONUS TRACK”, in occasione di ogni gara saranno infatti premiate le prime 3 Suzuki classificate nella top ten del CIV e la prima nella top five del National Trophy 1000.
Per avere informazioni più dettagliate sulle condizioni di vendita applicate, le percentuali di sconto, l’ammontare dei bonus e le modalità di assegnazione ed eventualmente avanzare una candidatura, squadre e piloti possono contattare direttamente l’Ufficio Marketing di Suzuki Italia Moto alla mail mkm@suzuki.it oppure recarsi in uno dei Concessionari Ufficiali.

 

 



NOTIZIE CORRELATE
  • Moto
    20 Ottobre 2020
    Vestita con il  blu e l’argento delle prime Suzuki da Gran Premio Anni 60, la nuova GSX-R1000R Anniversary festeggia i 100 anni della Casa di Hamamatsu. Dotata di un nuovo scarico Akrapovic in carbonio, è disponibile nelle concessionarie ma in soli 30 esemplari
  • News
    20 Ottobre 2020
    Il meteo cambierà al Motorland e nessuno sa cosa aspettarsi: le Ducati possono solo fare meglio, ma contro le Suzuki di Mir e Rins sarà dura averla vinta. Alla fine del mondiale mancano solo 4 gran premi e Dovizioso deve trovare un modo per riuscire a sfruttare meglio il match tra le Michelin e il motore V4 della sua Desmosedici
  • News
    19 Ottobre 2020
    Brivio celebra sia la vetta del mondiale con Mir che il successo con Rins: Dovizioso non dimentica i malumori con Petrucci ma continua a raccogliere punti per tenere accesa la speranza: sono 15 le lunghezze di distanza dal primo. Yamaha, problemi di pressione: le gomme si rivelano decisive ancora una volta

Suzuki GSX-R

  • Prezzo€ 16.990
  • Peso202 Kg
  • Serbatoio16,0 l
  • Altezza sella83 cm
  • Lunghezza208 cm