NOVITA' MOTOCICLISMO

Suzuki Burgman 200, consumi ridotti e nuova linea

Il Burgman 125/200 2014 cambia carrozzeria, riduce i consumi e ottiene l’ABS (optional). Restano il sottosella da record, la seduta bassa e le ruote “midi” da 13 pollici

Suzuki Burgman 200, consumi ridotti e nuova linea
Cambia faccia
Per il 2014 il Burgman 125/200 sfoggerà una carrozzeria completamente rivista, con un frontale più grintoso e dotato di un ampio parabrezza e una coda filante. Motore e alimentazione a iniezione sono stati rivisti per ridurre i consumi, ora Suzuki dichiara 30,1 km/l rilevati secondo lo standard WMTC. Arriva anche l’ABS per 125 e 200 come optional e cambia il cruscotto, ora con due strumenti a lancetta (tachimetro e contagiri) e con al centro uno schermo a cristalli liquidi che indica ora, temperatura aria, livello benzina, consumo medio e sfoggia anche una spia che si illumina quando lo stile di guida è quello giusto per ottenere i migliori consumi, sul blocchetto di destra inoltre c’è ora il comando per accendere il lampeggio delle frecce d’emergenza (si illuminano tutte insieme). Del vecchio Burgman resta l’ampia capacità di carico con il sottosella che può contenere due caschi integrali o una valigetta e due ampi portaoggetti nel retroscudo (con presa 12 V). La sella è stata ridisegnata ma è sempre bassa: solo 74 cm che, grazie alla pedana poggiapiedi sagomata permettono a tutti (anche chi è poco sotto il metro e settanta) di mettere i piedi a terra con sicurezza. Di serie ci sono cavalletto laterale e centrale e i colori disponibili saranno quattro: grigio opaco, bianco, argento metallizzato e nero opaco. Il Burgman 125/200 arriverà dai concessionari a inizio del prossimo anno.

 



NOTIZIE CORRELATE
  • News
    09 Agosto 2014
    Il Tribunale di Varese, ha deciso che due delle undici Vespe contraffatte sequestrate nel corso di Eicma 2013 non sono dei cloni dello scooter di Pontedera, quindi sono state dissequestrate e riconsegnate all'azienda cinese che le ha prodotte la Wangye Power 
  • Moto
    28 Marzo 2014
    La Monster 695 è facile da guidare, grintosa e ben frenata, va bene anche per chi non ha molta esperienza. Scarsi sterzo e comfort, limitato dall’assetto piuttosto rigido. Quotazioni ormai più che abbordabili
  • News
    04 Marzo 2014
    Salone Ginevra 2014, la nuova Ducati Diavel è stata presentata ieri sera nel corso della "Volkswagen Group Night". Confermate tutte le indiscrezioni sfuggite nei giorni scorsi: la scheda tecnica è stata "arricchita" dal motore Testastretta 11° Dual Spark 1200 da 162 CV per un peso di soli 205 kg. Ritoccata l'estetica con nuovo faro full led (tutte le foto nella gallery)  e un nuovo impianto di scarico. Tre versioni disponibili da aprile, prezzi di listino a partire da 17.990 euro.